2 settimane: Yucatan, Chiapas, Guatemala, Riv.Maya

Quello che segue, oltre ad essere un resoconto del nostro meraviglioso viaggio, vuole essere un utile suggerimento per coloro che desiderano scoprire in libertà il Messico ed il Guatemala, perché è pieno di suggerimenti raccolti sul campo, cercando anche di indicare, per quanto possibile, modalità e prezzi dei vari spostamenti,con molti...
 
Partenza il: 20/05/2006
Ritorno il: 04/06/2006
Viaggiatori: in coppia
Spesa: 2000 €

Quello che segue, oltre ad essere un resoconto del nostro meraviglioso viaggio, vuole essere un utile suggerimento per coloro che desiderano scoprire in libertà il Messico ed il Guatemala, perché è pieno di suggerimenti raccolti sul campo, cercando anche di indicare, per quanto possibile, modalità e prezzi dei vari spostamenti,con molti consigli utili come lo sono stati per noi quelli di chi ci ha preceduto.

Noi abbiamo viaggiato a Maggio 2006 (quindi senza trovare troppo “traffico”), è passato un po’ di tempo ma comunque siamo in tempo per chi voglia andare quest’anno nello stesso periodo.

Per un viaggio in libertà una premessa indispensabile è la ricerca del volo migliore. Dopo settimane di ricerche attraverso qualsiasi canale possibile (internet, televideo, agenzie etc…), eravamo arrivati alla soluzione che le tariffe migliori fossero quelle dell’Iberia, acquistando direttamente sul sito.

L’unica incognita era che le tariffe variavano notevolmente a seconda del momento in cui le consultavamo; inoltre, le combinazioni possibili prevedevano almeno 2 scali e comunque il prezzo migliore che avevamo trovato si aggirava sui € 650.

Così, quando abbiamo deciso di prenotare (una settimana prima della partenza), c’era un’offerta: volo Blu Panorama da Milano (venduto dalla Condor) con partenza il sabato mattina alle 9 con rientro a 2 settimane, che abbiamo acquistato in agenzia a € 740 pp, comprensiva di un’assicurazione medica/viaggio che è sempre meglio prevedere.

Innanzitutto vi riassumo quello che è stato il nostro itinerario, che può essere un utile suggerimento per chi vuole, in due settimane, vedere tutto quello che siamo riusciti a fare… In effetti può sembrare un po’ eccessivo in così poco tempo, però la voglia di vedere tutto era tanta, e con buoni suggerimenti si può risparmiare del tempo…Anche se qualche giorno in più era l’ideale: Sab 20: Arrivo CANCUN (h. 17) – albergo presso Hotel Margarita prenotato con Internet Dom 21: Partenza x VALLADOLID (Visita città e Cenotes); nel pomeriggio proseguimento per CHICHEN ITZA, albergo a PISTE’ (Posada Chac-Mool), e spettacolo luci serale al sito. Lun 22: Visita del sito di Chichen Itza; nel primo pomeriggio partenza x MERIDA, albergo (Casa Becil), Visita città.

Mar 23: Visita “Ruta Puuc” – Uxmal (Bus tour ATS) – rientro nel pomeriggio, cena e Partenza con ADO per Palenque (ore 22.00), pernotto in BUS Mer 24: Arrivo PALENQUE (ore 07.00), acquisto transfer (Sito+misol ha+agua azul+san Cristobal). Ore 08.00 Visita sito di Palenque; verso le 12.00 partenza per cascata di MISOL HA (1 ora) e AGUA AZUL (2 ore), quindi proseguimento per SAN CRISTOBAL. Arrivo alle 21.30, albergo (Hotel Capri – 2 notti).

Gio 25: Visita di SAN CRISTOBAL, escursione a SAN JUAN. Ven 26: Partenza per Guatemala (transfer agenzia), Arrivo ore 17.00 a PANAJACHEL (lago Atitlan), albergo (Mario’s Room – 2 notti) Sab 27: Visita dei paesi sul lago (Santiago e San Pedro).

Dom 28: Partenza x visita CHICHICASTENANGO (mercato della Domenica), nel primo pomeriggio trasferimento a Guatemala City (via Antigua) e Bus notturno ADN GL per FLORES (ore 22.00) Lun 29: Arrivo ore 06.00 a FLORES, albergo (Hotel Petenchel – 2 notti), giornata sul lago. Mar 30: Partenza ore 05.00 per visita TIKAL, rientro nel pomeriggio.

Mer 31: Ritorno in Mexico. Ore 05.00 partenza per CHETUMAL – via Belize -. Arrivo ore 13.00 a Chetumal e proseguimento per PLAYA DEL CARMEN (arrivo ore 19.00), hotel (Dos hermanos e Barrio Latino) Gio 01: Giornata di mare a Playa del Carmen. Ven 02: Partenza per ISLA MUJERES, arrivo ore 12.00 ca. – albergo (Hotel Osorio) e pomeriggio al mare. Sab 03: Dopo colazione, trasferimento a Cancun. Visita zona hotelera e mare. Ore 16.00 trasferimento in aeroporto per aereo delle 19.30. Dom 04: Arrivo a Milano ore 13.00.

SABATO 20 MAGGIO 2006 Partenza all’alba da Alpignano (dove abbiamo dormito la notte) ed arrivo puntuale a Malpensa. Dopo aver lasciato la macchina al parcheggio, al terminal 2 ritiriamo al banco Condor i biglietti aerei e sbrighiamo abbastanza velocemente le pratiche di check in. Per dimostrare quanto è piccolo il mondo, ai banchi dei tour operator incontriamo Roberto e Alina, una coppia con la quale esattamente un anno prima avevamo condiviso una settimana di vacanza alle Maldive al Kuramathi Village.

Il volo è abbastanza comodo, anche se scarso di cibo, bevande normali e infinitamente lungo. Le hostess non si vedono neppure se le chiami. Consiglio: il cuscino da viaggio è formidabile ed indispensabili per dormire comodamente.

Alle 15.00, puntuali, atterriamo per il previsto scalo a Roatan, in Honduras, per caricare i turisti (e i bagagli…Vd. Più avanti) che, via Cancun, stanno tornando in Italia.

Alle 17.00 puntuali atterriamo a Cancun, velocemente sbrighiamo la pratica passaporto consegnando il modulo della carta turistica che ci era stata consegnata in aereo (ricordarsi di conservare la ricevuta con attenzione perché dovrà essere riconsegnata in uscita dal paese pena salata multa) e ci dirigiamo all’area bagagli.

Aspettiamo con fiducia i bagagli ma, quando ci accorgiamo che i bagagli iniziano a girare ma nessuno li ritira, ci rendiamo conto che, in realtà, si tratta dei bagagli dei passeggeri saliti a Roatan.

Dopo 5 minuti di paura arrivano i nostri bagagli con i quali superiamo brillantemente la dogana, passando con il verde il famigerato semaforo doganale. Infatti qui, per scegliere il destino del controllo in dogana si affidano ad un vero e proprio semaforo…Il passeggero preme un grosso pulsante ed attende fiducioso…Verde passa tranquillo, con il rosso c’è il controllo di tutti i bagagli, e dovrebbe essere anche abbastanza approfondito, cmq non possiamo confermare dato che non abbiamo avuto “l’onore” di provarlo! Seguendo le indicazioni della Lonely Planet (indispensabile, anche se necessiterebbe di un maggiore aggiornamento dato che molti posti consigliati sono diventati troppo “commerciali”), appena usciti giriamo a dx per prendere i bus per Cancun facendo la gincana tra i taxisti che cercavano di adescare gli ultimi turisti arrivati. Forse siamo andati troppo a dx, infatti siamo saliti su un pullman “molto molto spartano” pieno di lavoratori dell’aeroporto diretti a Cancun, pagando la modica cifra di 1 dollaro a persona (ancora non avevamo cambiato pesos ma avevamo qualche rimasuglio di dollaro). Non c’è il problema dell’aria condizionata sul bus (di cui in Messico è rinomato l’estremo rigore) dato che si viaggia a finestrini spalancati, e siamo gli unici turisti, così ci caliamo subito nella nuova realtà.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Cancún
    Diari di viaggio
    messico pueblo magico

    Messico Pueblo Magico

    Svegli da quasi 48 ore, nel primo aereo era impossibile dormire causa vicino con attacchi di panico da dover gestire con tanto di mano di...

    Diari di viaggio
    messico e nuvole 9

    Messico e nuvole 9

    17/12/2019 Quest’anno saltiamo il Natale e tutte le feste a piè pari e ce ne andiamo in Messico! È finalmente arrivato l’atteso...

    Diari di viaggio
    tre settimane nel messico del sud

    Tre settimane nel Messico del sud

    me se non per farci una passeggiata, magari la sera per godersi lo spettacolo delle luci. Vicino l’imbarcadero c’è una piacevole...

    Diari di viaggio
    yucatan on the road

    Yucatan on the road

    a casa, raggiungiamo di nuovo Chiquilà dove ci aspetta un furgoncino che ci porterà direttamente in aeroporto a Cancún…Hasta...

    Diari di viaggio
    tour fai da te in guatemala

    Tour “fai da te” in Guatemala

    Eccoci qui al nostro quarto viaggio “fai da te”. Siamo partiti da Milano Malpensa il 28 gennaio per Guatemala City con American...

    Diari di viaggio
    in messico dallo yucatan al chiapas

    In Messico dallo Yucatan al Chiapas

    la pena x quest'esperienza. Ritorniamo, pranziamo e ci dirigiamo verso Bonanpak... un gioiello… il tour ideale. Siamo giunti in un posto...

    Diari di viaggio
    alla scoperta dei maya

    Alla scoperta dei Maya

    23/12/2016 Quest’anno abbiamo deciso di cambiare completamente meta per le nostre vacanze. Non ci muoveremo più verso l’Oriente,...

    Diari di viaggio
    magico yucatan

    Magico Yucatan

    Sul viaggio fai da te nello Yucatan, devo essere sincera, ci ho pensato e ripensato più volte: non tanto perché le foto delle sue spiagge...

    Diari di viaggio
    cancun e yucatan zaino in spalla con bimbo al seguito

    Cancun e Yucatan zaino in spalla con bimbo al seguito

    Approfittando dell’anno lavorativo trascorso a Città del Messico, ho visitato con mio figlio di 8 anni Cancún e la riviera Maya ben tre...

    Diari di viaggio
    alla scoperta del messico autentico

    Alla scoperta del Messico autentico

    La programmazione di questo meraviglioso viaggio è partita a Settembre 2016, una volta presi i biglietti aerei che da Roma Fiumicino ci...