Viaggio in costa d'avorio per visitare la familia

Sono stato in Costa d'Avorio per visitare la famiglia di mia moglie e mi e' successo di tutto. A parte vedere Abidjan, che e' la solita capitale africana con un traffico tremendo, polvere ed una varieta enorme di mercatini, la ...

Diario letto 2746 volte

  • di Davide Fogato
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Sono stato in Costa d'Avorio per visitare la famiglia di mia moglie e mi e' successo di tutto.

A parte vedere Abidjan, che e' la solita capitale africana con un traffico tremendo, polvere ed una varieta enorme di mercatini, la mia intenzione era quella di conoscere il paese della nonna, Bocanda, che si trova vicino a Yammusokro. Con moglie, due zie, cugino e cuginetta ci siamo avventurati con il tipico pulmann di linea verso l'interno con galline e maialini come vicini di posti. A meta del cammino il pulmann si e' rovesciato in autostrada e per miracolo ne siamo usciti (quasi) illesi; dopo una notte nell'ospedale di Yammusokro siamo finalmente arrivati a Bocanda. Nel paese hanno sacrificato un paio di animali e cucinato cus cus e banane fritte. Quando sono tornato ad Abidjan e sono entrato nell'ambasciata italiana con il braccio bendato un impiegato di Napoli mi ha detto: "ciao, cosa ti e' successo? a Bocanda ti hanno provato a mangiare un braccio?" La Costa d'Avorio e' un posto speciale, si mangia bene, la gente e' buona ma l'importante e' che gli dici che non sei francese.

Ciao!!

  • 2746 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social