Primavera in Costa Azzurra

Breve weekend a Nizza dal 2 Aprile al 5 Aprile 2010

Diario letto 6828 volte

  • di enrico&laura
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Abbiamo prenotato qualche mese prima con easyjet il 10 gennaio 2010 il volo Roma/Nizza per due persone piu' l'albergo 2 stelle in tutto 287,88 euro. Per inciso: ci sono state 2 ore di ritardo sia all'andata che al ritorno, un'odissea. E per la precisione all'arrivo a Nizza i mezzi pubblici ci sono fino alle 03,00. Dall'aeroporto di Nizza abbiamo preso il bus 98 che ci ha portato fino a Piazza Massena per poi prendere il tram fino alla fermata Liberaciona 50mt c'era il nostro Hotel "Comte de nice" un buon due stelle, ben pulito e le ragazze della reception sono molto gentili.

3 Aprile Nizza città

In genere quando abbiamo pochi giorni a disposizione per visitare la citta', come prima visita,abbiamo utilizzato un trenino turistico con lingua italiana che parte dal lungomare Promenade des Anglais,uno dei piu' belli lungomare della costa azzurra(7 euro p.p.), che ci ha portato a visitare i posti piu' importanti(centro storico,la cattedrale santa reparata,.Scesi dal trenino, siamo andati a fare una passeggiata per le stradine del centro storico,visitando anche il famoso mercato dei fiori,la piazza principale di nizza piazza Massena ed il Castello,Abbiamo visitato,inoltre, il Parco Phoenix sul lungomare direzione aeroporto,dove all'interno vi e' la piu' grande serra del mondo,7000 mq circa.

4 Aprile Cannes

Il secondo giorno abbiamo visitato Cannes,la cosa piu' economica e rapida per andare a Cannes e' il treno,con (6 euro a persona solo andata),arrivati a Cannes ,come al solito abbiamo preso il trenino turistico,ma in questo caso era meglio andare a piedi,il giro turistico consisteva per la maggior parte la visita agli hotel dove avevano soggiornato i grandi attori e personaggi famosi(ma a me che me frega?)l'unica cosa interessante e' stata la chiesa sulla Place de la Castre dove si gode un bel panorama della baia di Cannes.Ritornati nei pressi del palazzo del cinema ci siamo seduti al Caffe Roma e poco dopo siamo tornati a Nizza.Cannes ci ha un po' deluso.

5 Aprile Montecarlo

Svegliati alle 9 con una buona colazione siamo partiti per il Principato di Monaco,per vari motivi non siamo riusciti a prendere il trenino turistico e quindi ci siamo girati Montecarlo con i mezzi pubblici(3 euro tutta la giornata)la prima visita e' stato il circuito di F1,dove gia' stavano allestendo la pista ed i box,per la presenza massiccia delle Ferrari di privati sembrava gia' iniziata la corsa,arrivati alla piazza del Casino' siamo rimasti sbalorditi dalla sua bellezza,per la pulizia che regnava(neanche un pezzo di carta in terra) ed il giardino pieno di piante ed il laghetto.Mentre gli onori di casa ci vengono fatti dal palazzo del casino' e dall'imponente Hotel De Paris.E' ora di pranzo,arrivati a Place d'Armes,una piccola piazza proprio sotto il Castello dei Ranieri, troviamo un ristorante "Pizza Pino" ci prendiamo un'insalatona,due primi(penne gamberetti e melanzane,tagliolini primavera,un'acqua ed una coca) euro 42,00.,finito di mangiare ci incamminiamo a piedi sulla scalinata che ci porta sulla piazza del castello,come tutto Montecarlo la pulizia e' al primo posto.E' ora di ritornare visto che abbiamo(o avevamo) l'aereo che ci deve riportare a Roma alle ore 21,30,ma come detto all'inizio arriviamo, con oltre due ore di ritardo, alle ore 00,30 a fiumicino ,dove per tornare a casa ci sono volute altre 50,00 euro.

Considerazioni: Cannes una delusione, Montecarlo molto carina, Nizza la migliore. Ci siamo riproposti di ritornare per visitare meglio Nizza ed i paesetti vicini che sono una meraviglia Enrico e Laura

  • 6828 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social