Dicembre a Cipro con sosta ad Atene

Alla scoperta degli angoli ateniesi e in giro per i villaggi e i monasteri dell’isola

  • di 19Simone80
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Inverno più che mite, con temperature primaverili. Ad Atene periodo intenso tra scioperi, manifestazioni e l'arrivo del Presidente turco...

I giorni ad Atene mi hanno "accompagnato" tra partite di calcio, scioperi, manifestazioni e per non farmi mancare nulla l'arrivo di Erdogan!

Periodo: Dicembre 2017

Durata: 10 Giorni (05 – 15 Dicembre)

È il primo viaggio che faccio a Cipro nel periodo di Dicembre, decido di sostare qualche giorno ad Atene prima di volare a casa mia a Peyia. Stessa cosa per il volo di ritorno per Milano.

Ho scelto di dividere il viaggio per Cipro in due tratte in modo da arrivare direttamente all'aeroporto di Paphos, che da casa mia dista circa 35/40 minuti in auto, invece di fare il volo diretto su Larnaca e fare circa 2h di auto.

Da Milano ad Atene volo con la compagnia greca Aegean. È il primo volo che faccio con loro e devo ammettere che mi sono trovato molto bene. Il velivolo è un Airbus A320, la cabina ha posti a sedere abbastanza ampi tra i sedili, l’accoglienza del personale di volo è ottima. Vengono offerte delle caramelle poco dopo il decollo e poi passano con i pasti, la cosa che ho notato e che non ho mai riscontrato in altre compagnie, è che vengono serviti prima coloro che hanno i pasti "speciali" (basso contenuto di colesterolo; vegetariano; ecc…).

Il volo atterra ad Atene con circa 1h di ritardo, l'aeroporto dista circa 20 Km dalla Capitale Ellenica. Decido di prendere un taxi per dirigermi in hotel, dato che le indicazioni di google maps indicavano che avrei dovuto farmi circa 2 Km a piedi per prendere la metropolitana (si sono rivelate poi informazioni totalmente errate!). I taxi hanno tariffa fissa di €38 se la struttura si trova entro il "ring", il mio albergo rientrava fortunatamente nel confine.

05 DICEMBRE: ATENE (ARRIVO)

In questi giorni alloggio presso l'hotel Apollo, categoria 3 stelle situato a pochi metri dalla fermata della metropolitana Metaxourghio. La struttura è decisamente vecchia e trascurata, la colazione per noi Italiani è meglio lasciarla stare, molto limitata (presenti solo dei mini biscotti, pane e marmellata, per il resto tutto salato). Il thè fa schifo, in più non molto igienico in quanto le bustine sono sciolte e messe tutte insieme in una semplice scodella. Il ragazzo della reception del pomeriggio/sera è molto scorbutico e antipatico, per nulla cordiale. La stanza era completamente da rinnovare, si denota che non vi è cura già dal fatto che c'era un quadro stortissimo e anche le antine dell'armadio erano tutte storte. Inoltre non vi sono prese vicino ai comodini! Se non altro ho apprezzato la pulizia della stanza e il cambio quotidiano delle asciugamani, anche la signora e la ragazza della reception presenti la mattina sono gentili, simpatiche e molto cordiali

  • 1968 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social