Una notte sulla grande muraglia

Bene,eccomi appena tornato da un'altro dei miei bei viaggi. L'itinerario di viaggio e' stato il seguente: sosta a PECHINO per 4 giorni, poi partenza per XI'AN (per la visita all'esercito di terracotta), crociera di tre giorni sullo YANGZI RIVER, ritorno ...

Diario letto 6941 volte

  • di Tiziano Bianco
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Bene,eccomi appena tornato da un'altro dei miei bei viaggi. L'itinerario di viaggio e' stato il seguente: sosta a PECHINO per 4 giorni, poi partenza per XI'AN (per la visita all'esercito di terracotta), crociera di tre giorni sullo YANGZI RIVER, ritorno a PECHINO e trekking sulla grande muraglia, qualche giorno alla bella CHENGDE e in fine ritorno a PECHINO.

Pechino o meglio BEIJING, questo e'il nome in cinese della citta', e' una citta molto grande e richiede dai quattro ai 5 giorni per la visita. Io ne ho trascorsi addirittura 10 per la visita completa.

La mia idea della CINA, prima di visitarla in parte, era di un paese veramente antico, con il solito monaco buddista e la sua estrema calma e i suoi baffetti lunghi. Templi e strade antiche in ogni angolo.

Niente di tutto questo.

Pechino é una citta' modernissima, con grandissimi palazzi e centri commerciali, con grandissime strade e grandi insegne luminose. Tutto cio e' sztato costruito in soli venti anni. La citta' comunque e' molto bella e c'e molto da vedere. A mio parere e' molto verde, e ci sono molti parchi e laghi. Ci si muove molto bene con gli autobus. Una corsa costa solo uno yuan. L'importante e' avere sempre una cartina della citta' per indicare dove si vuole scendere o andare,e chiunque cerchera'di darti una mano,anche se comunicare e' veramente difficile. Nessuno o quasi, parla l'inglese, tanto meno i tassisti o nella stragrande maggioranza dei ristoranti a medio costo. Tenere sempre il bigliettino dell'hotel a portata di mano e categorico. Dormire a Pechino non e' a cosi' buon mercato. Io parlo per quei turisti che vogliono affrontare un viaggio senza dover andare in hotel a 4 stelle.

In periferia si puo dormire con 180y in una stanza con letto matrimoniale e con bagno. Il dormitorio,costa all'incirca 40y e si divide la stanza con altre 4 persone senza bagno. Tutte le stanze in cina hanno la televisione, l'aria condizionata, uno spazzolino, sciampo e delle ciabattine di carta.

Le camere bisogna liberarle entro le 12 altrimenti per soli 5 minuti di ritardo ti fanno pagare l'intera giornata. Ti fanno pagare la notte sempre in anticipo e bisogna sempre lasciare un deposito di 100y, che ti verra riconsegnato al momento della partenza. Si puo anche andare a dormire all'ostello che e' il(BEIJING INTERNATIONAL YOUTH HOSTEL)in centro alla citta'. Costa 60y senza tessera e 50y con. Uomini e donne non possono dormire nella stessa stanza. E' un bel posto e nuovo.

Per mangiare ci si puo' sbizzarrire. Si puo' mangiare con soli 12y oppure con 30y.

A Pechino un piatto tipico e' l'anitra. La si puo gustare con 60y in due bibite comprese. Per chi avesse problemi, ci sono circa 60 MC DONALDS, PIZZA HUT E altrettanti KFC.

Bene le cose da dire sulla citta' sarebbero tante ma e' piu bello scoprirsele da soli.

Naturalmente bisogna visitare la citta' proibita (ingresso 40y), il tempio del paradiso (35y) il tempio del Lama (20y) il palazzo d'estate che io personalmente non ho visitato perche in Cina si paga qualsiasi ingresso a templi e dopo averne visitati un po, alla fine ti accorgi che non sono cosi' diversi gli uni dagli altri. Quindi anche fuori da Pechino, anche con gruppi organizzati, cercate di farvi un vostro itinerario con una guida, altrimenti si rischia di spendere molti soldi per vedere cose che in Italia non pagheresti millelire.

Decido di prendere il biglietto del treno per XI'AN senza agenzia, la quale ti chiede una commissione di 35 o 40y a biglietto.

I treni a lunga distanza partono dalla stazione west; e una stazione grandissima, e gli imbarchi hai treni, avvengono come in aereoporto, o quasi. Qui e' tutto scritto in cinese tranne gli orari e il codice di identificazione del treno. In un primo momento non so propio come fare per avere il mio biglietto, poi chiedo all'uff. Informazioni e facendomi leggere una frase in inglese, mi invitava a salire al secondo piano, dove ci sarebbe stato uno sportello per gli stranieri. Dopo circa 30 minuti di coda riesco a prendere gli ultimi due posti su letto duro (questo e' il loro modo di indicare la seconda classe) per XI'AN.Costo 274y I biglietti dei treni vanno presi almeno il giorno prima

  • 6941 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social