Cefalonia, Mediterraneo puro

Relax al mare con family e bimba piccola al seguito

Diario letto 17094 volte

  • di MAMAUANA
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Quest’anno abbiamo scelto come meta per le nostre vacanze Cefalonia, in quanto viaggiando con una bimba piccola cercavamo un posto tranquillo con mare bello e facilmente raggiungibile dall’italia.

Il nostro campo base è stata Agia Efimia, in quanto questa perla di villaggio si trova molto vicina alle due spiagge più belle e famose dell’isola Myrtos e Antisamos. Con il senno di poi invece che fare 2 settimane a Aghia Efimia, avrei fatto una settimana ad Aghia Efimia e una a Lassi, in quanto viaggiando con una bambina così piccola non riuscivamo a percorrere lunghi tragitti in auto. Le distanze sull’isola non sono enormi, ma viaggiando con bimba piccola e strade di montagna il tutto complicava un po’....

Spiagge visitatate

Mirtos: spiaggia molto ampia di sabbia e ciottoli bianchi, confermo che è bellissima e non aggiungo altro

Antisamos: autetico gioiello della natura, ciottoli bianchi incorniciati da vegetazione lussureggiante stupenda veramente

Agia efimia: pure l’acqua del porto è bella e godibilissima

Agia paraskevi: ciottoli bianchi e vegetazione acqua trasparente

Agia kiriaki: sabbia grossa, mare mosso, vista dall’alto è stupenda sembra i Caraibi. L’acqua non è trasparente a causa del moto ondoso ma è di un azzurro splendido!!

Abbiamo visitato anche tutte le calette dopo e prima del porto di agia efimia tutte con acqua trasparente e meravigliosa

Emblissi: caletta di sabbia grossa scogli e sassolini vicino a fiskardo bellissima

Makri gialos a sud: io ho trovato questa spiaggia davvero bella, non sono stata particolarmente disturbata dalla confusione perché io e mia figlia eravamo sempre in ammollo… Per cui anche se i lettini erano ammassati noi stavamo tanto bene a giocare a riva J

L’isola di Cefalonia è il primo produttore di miele della grecia… sull’isola gironzolano molte vespe, noi certi giorni siamo fuggiti via dalle spiagge perché ne avevamo una ventina intorno….si posavano sugli occhi sulle orecchie della bambina... Certe volte devo dire che ho avuto paura…

Bisogna assolutamente stare fermi e non cercare di minacciarle altrimenti ti pungono. Noi abbiamo fatto così e io e la piccola non siamo state punte, mio marito invece purtroppo una vespa si era infilata nell’asciugamano e lui distendendosi è stato punto…

L’isola comunque è molto bella, ha un mare splendido pulitissimo, e cibo ottimo.

Ciao

  • 17094 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social