Incantevole Canada.....il ritorno.

Ecco a raccontarvi il secondo atto della nostra ( mia e di mia moglie ) passione Canadese. Dopo il viaggio di nozze ( Incantevole CANADA, da EST alle montagne rocciose ), avevamo lasciato alcune interessanti cose da vedere nell’EST Canadese ...

Diario letto 3793 volte

  • di Roberto77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Ecco a raccontarvi il secondo atto della nostra ( mia e di mia moglie ) passione Canadese.

Dopo il viaggio di nozze ( Incantevole CANADA, da EST alle montagne rocciose ), avevamo lasciato alcune interessanti cose da vedere nell’EST Canadese e non potevamo perdere tempo nel ritornare!! PREMESSA: non mi dilungherò molto, valgono le stesse identiche indicazioni del viaggio che ho precedentemente raccontato, anche perché il periodo è lo stesso. Vi consiglio prima della partenza un giro sul sito meteo http://www.Weatheroffice.Gc.Ca/canada_e.Html . E’ fondamentale ed estremamente preciso, per fare progetti è l’ideale.

Abbiamo volato con SWISS AIR LINES ( Economy ) , e abbiamo noleggiato HERTZ ( categoria Middle Size ).

Con alberghi a ¾ stelle abbiamo speso ( escluso mangiare, attrazioni e souvenir ) 2500€.

16 Maggio 2009 – MILANO MONTREAL Eccoci pronti a partire, check-in-iamo a Malpensa e ci prepariamo al primo step verso Zurigo, prima delle quasi 8 ore verso Montreal. Volo tranquillo con atterraggio movimentato dato tempo brutto, ma la pioggia non ci ha spaventato... Sapevamo già tutto...Ed eravamo preparatissimi, quindi nessun problema.

Passata la dogana andiamo a ritirare la Corolla prenotata, ma erano finite. Pensando al SUV dell’ultima volta ero un po’ preoccupato, ma alla fine ci danno una Buick Allure...Che se non consideriamo che è 3800cc benzina...Da 200 cavalli...È un gran bel macchino.

Piove di brutto e quindi andiamo diretti in albergo per sistemare le valige, sono quasi le 17:00.

Sistemato il tutto facciamo un giro a la Place Des Art, chiaramente nella città sotterranea, e dopo una cenetta ci ritiriamo nelle nostre stanze cotti dal fuso orario e dal volo.

17 Maggio 2009 – MONTREAL La mattina ci alziamo di buon ora e ci facciamo un cappuccio e muffin in un locale carinissimo davanti all’albergo. Dopodiché prendiamo la macchina e andiamo a Mount Royale. Come da meteo perfetto, non piove ma è semi-coperto e un vento gelido ci taglia la faccia, ma noi con giacca a vento e cappellozzo siamo a posto e ci gustiamo la vista dallo chalet, dalla quale si può scorgere una fetta di città con i dintorni fino a dove spazia l’orizzonte. Guardiamo con stupore i “Montrealesi” che fanno jogging ( si scrive così?? ) in magliettina come se ci fossero 20 gradi...Sigh...Quando non si ha più il fisico...!! Ci sono anche i ciclisti..Che incredibile ma vero..Danno la precedenza agli scoiattoli...LOL!!! Nella discesa verso la città ci feriamo sul lato apposto per ammirare l’laltra parte di città, con il villaggio olimpico e lo stadio con la torre panoramica. Uau!!! Pomeriggio ci siamo diretti verso il porto e la parte storica di Montreal, dove abbiamo rivisto con piacere il cabarettista di strada che faceva lo spettacolo come un anno fa...Un genio della comicità. Nel numero tra equilibrismo e giochi di abilità si ferma e con un telecomando “ fa finta “ di pilotare i gabbiani che volano copra di lui...Sto ancora ridendo adesso intanto che scrivo! Passaggio presso la via degli artisti e visita d’obbligo alla Cattedrale di Notre-dame, un opera maestosa che lascia senza parole. Al di la dell’ingresso a pagamento, siamo rimasti un po’ scocciati dal comportamento di alcune persone, che probabilmente non si sono rese conto di essere in un luogo sacro e non al cinema...Ma nessuno è perfetto. Nel ritorno in albergo abbiamo passato una buona parte della città sotterranea, dal quartiere cinese fino alla Place des Art, fantastico...Km di piazze e centri di aggregazione sotto terra

  • 3793 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social