California on the road

Il nostro viaggio di laurea negli States: due settimane per riempirci gli occhi di questo mitico Paese

Diario letto 100332 volte

  • di martina14890
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Se avete appena staccato un biglietto per la California e state cercando informazioni e consigli utili, come prima cosa lasciatemi dire: ben fatto.

Indottrinata per bene da film e serie tv, io sono cresciuta praticamente con il “sogno californiano”, e quando ho ricevuto questo bellissimo regalo per la laurea per me è stato un sogno divenuto realtà, ho letteralmente pianto dalla gioia e oggi, a maggior ragione dopo averlo fatto, posso dire che si tratta di un viaggio indimenticabile. La California è veramente unica nella sua poliedricità, offrendo grandi metropoli, mare, deserti, montagne e boschi, e si può star certi che non ci si potrà annoiare.

Quando, dicevo, ho ricevuto in regalo i biglietti di questo viaggio di due settimane dal mio ragazzo, mi sono immediatamente tuffata nelle ricerche. La parola d’ordine per un viaggio del genere è: pianificare, per essere sicuri di sfruttare al massimo il tempo di cui si dispone.

In questo internet mi ha aiutato moltissimo, al punto che mi sento di dire che la guida cartacea è superflua – io l’ho ricevuta come parte del regalo, ed è stata utile soprattutto in una prima fase, ma non offre niente che non possa essere sostituito da un’accurata ricerca online. In particolare, guide pratiche di persone che hanno fatto lo stesso viaggio prima di noi sono state preziose (ad esempio questa) e per ciò ho pensato di condividere la mia esperienza, senza la pretesa di scrivere una guida, ma un diario che possa offrire spunti e che contenga alcune delle risposte alle domande che mi ponevo prima della partenza.

Eccone alcune preliminari

Quanto tempo necessita un viaggio in California?

Il mio è durato due settimane, su questo non ho potuto decidere. Due settimane permettono di vedere tantissime cose, ma sinceramente, se ne avete la possibilità, vi consiglio di ritagliarvene tre: rallentate un po' i ritmi, vi godete ogni cosa senza correre e senza l’ansia di dover giungere in tempo alla destinazione successiva, potete aggiungere anche qualche tappa in più.

Come muovermi in California?

Con l’auto! Senza dubbio il mezzo più rapido ed efficiente per spostarsi da una città all’altra e anche all’interno delle città stesse. Vi consiglio vivamente di aspettare di avere compiuto 25 anni, perché se ne avete 24 e 10 mesi come noi, il noleggio dell’auto vi costerà esattamente il doppio del normale a causa della tassa aggiuntiva per i guidatori under25, che va dai 25 ai 35 $ al giorno, a seconda della compagnia. Occhio a questo fatto perché talvolta nei siti dei noleggi anche se mettete come età 24, vi mostrano i prezzi del noleggio normale, e subdolamente non scrivono (o scrivono piccolissimo in fondo alle terms and conditions) che dovrete pagare questo supplemento pari o superiore al costo nel noleggio stesso! Vi fanno la sorpresona appena andate a prendere l’auto. Se partite prima di questa età, quindi, consiglio di cercare dei pacchetti appositi “young driver”. Il più conveniente l’ho trovato su usrentacar.com, e comprendeva questa tassa, guidatori aggiuntivi e riconsegna con serbatoio vuoto ad un prezzo sommariamente più conveniente rispetto agli altri che avevo trovato. La compagnia era Alamo.

I parcheggi a pagamento sono ovunque, ma anche capire dove posteggiare in strada dopo un po’ è semplice: basta guardare i cartelli con gli orari e i giorni della settimana (occhio alla pulizia delle strade) e guardare la segnaletica orizzontale, talvolta ci sono delle croci che delimitano i parcheggi, altre volte il bordo del marciapiede bianco o rosso fa intendere dove si può e non si può sostare

  • 100332 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Simone Petrone
    , 8/1/2016 17:17
    buonasera,ad agosto partirò per un viaggio di 20 giorni in california on the road.
    la nostra intenzione è prenotare il volo la macchina e un appartamento per 5 giorni a los angeles, per il resto non prenotiamo niente in quanto vorremmo visitare quanti più posti possibili in completa libertà, quindi, sostare nei motel quando siamo stanchi di guidare.
    potreste dirmi se è fattibile e soprattutto quanto si spenderebbe...
  2. martina14890
    , 14/6/2015 01:59
    Grazie Luisella!!! Tutti mi hanno detto che il big sur è bellissimo! Avremmo tanto voluto ma non c'entrava coi tempi... La prossima volta sarà la priorità! Lieta che ti sia piaciuto!!!
  3. Luisella Mori
    , 12/6/2015 19:30
    Bellissimo diario, veramente entusiasmante e ricco di spunti. Se ritornate in California non perdetevi Big Sur (a sud di Carmel)... e io non mi perderò alcuni dei luoghi che avete visitato voi... e che invece ho "saltato" :-)

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social