Viaggio di nozze alla scoperta dell'ovest americano

Tour dei grandi parchi con tappa finale a Maui

  • di marviu
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Io e la mia neo-mogliettina, reduci da un affascinante tour on the road nella East Coast l’anno prima, decidiamo di tornare negli Stati Uniti per il nostro viaggio di nozze, ma questa volta a ovest per un viaggio ancora più itinerante che ci porterà a spasso fra paesaggi incredibili e grandi città per concludersi con la natura selvaggia delle Hawaii.

Alcune informazioni pratiche

Volo acquistato circa sei mesi prima a 950 euro a persona andata il 02 giugno Bologna-San Francisco (con scalo a Parigi) con Air France, ritorno il 20 giugno Los Angeles-Roma diretto con Alitalia. In mezzo il volo di andata e ritorno per Maui da Los Angeles con la compagnia Delta. Assicurazione sanitaria stipulata con l’agenzia di viaggi a 100 euro a persona. Macchina noleggiata dall’Italia con la Alamo a circa 400 dollari per 10 giorni, consiglio di portarvi da casa il navigatore con le mappe americane aggiornate è utilissimo e noleggiarlo in America costa parecchio.

Per dormire abbiamo prenotato dall'Italia tutti gli alberghi con l’agenzia lasciando libera solo una notte perché indecisi sull'itinerario da compiere (decisione che si è rivelata azzeccata perché ci ha permesso di fare una deviazione per la suggestiva città fantasma di Bodie). Di solito tendiamo sempre a prenotare gli alberghi sul posto qualche giorno prima ma essendo un viaggio di nozze questa volta abbiamo preferito fare tutto con l’agenzia (sicuramente più comodo ma anche più vincolante).

Per preparare il viaggio abbiamo utilizzato le guide sulla California e sui parchi del Sud-Ovest della Mondadori e naturalmente i tanti racconti di viaggio dei turisti per caso.

Consigli pratici per la visita dei grandi parchi nazionali

Ricordatevi di consultare sempre il Visitor Center per chiedere informazioni sui vari trail (tipo difficoltà e durata dei sentieri), sulle attività da svolgere e sulle condizioni meteo. Ci sarà sempre un ranger che col sorriso vi illustrerà qual è il trail più adatto a ogni vostra esigenza. Inoltre per preparare al meglio il viaggio è utile consultare il sito ufficiale dei parchi (www.nps.gov). Se avete intenzione di visitare dai quattro parchi in su vi conviene comprare il pass al costo di 80 dollari e della validità di un anno da esibire ad ogni ingresso del parco (eccetto la Death Valley dove per la troppa calura non esiste la postazione del ranger, ma potrebbero fermarvi per chiedervelo). Cercate di tenere sempre il pieno di benzina nella vostra macchina dato che i distributori all'interno dei parchi sono cosa assai rara e le distanza sono notevoli. Ricordatevi di comprare sin da subito una borsa frigo di polistirolo che vendono in tutti gli store alimentari, a noi è risultata indispensabile per le volte che abbiamo pranzato al sacco e per mantenere fresche frutta e bevande.

Le tappe di viaggio sono state le seguenti:

2-5 giugno San Francisco

5 giugno San Francisco-El Portal (Yosemite National Park)

6 giugno El Portal-Lee Vining

7 giugno Lee Vining-Furnace Creek (Death Valley National Park)

8 giugno Furnace Creek-Springdale (Zion National Park)

9 giugno Bryce Canyon National Park

10 giugno Springdale-Monument Valley

11 giugno Monument Valley-Grand Canyon National Park

12 giugno Grand Canyon N.P.-Las Vegas

13-14 giugno Los Angeles

15-19 giugno Maui, Hawaii

2-5 giugno - SAN FRANCISCO

Arriviamo dopo un volo decisamente lungo alle ore 13 all'aeroporto di San Francisco. Con un taxi ci dirigiamo al nostro hotel, l’Holiday Inn Fisherman’s Wharf nel quartiere omonimo. Posizione ottima e hotel molto carino (ci hanno sistemato in un edificio a fianco a quello principale con camere pulite e non troppo rumorose). Cerchiamo di resistere agli effetti del jet lag promettendoci di non andare a letto prima delle 20. A San Francisco ci siamo trattenuti due giorni e mezzo (3 notti) che a mio avviso sono sufficienti per farsi una buona idea della città

  • 32161 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social