Budapest meravigliosa... fai da te

Budapest, ancor meglio delle aspettative

Diario letto 2388 volte

  • di eleonor78
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Abbiamo scelto questa meta dopo averne parlato molte volte e devo dire che questo breve viaggio è stato sorprendente. Una città meravigliosa, con luci che di notte sembrano danzare sul Danubio e una perfetta oranizzazione per gli spostamenti con i mezzi pubblici.Di seguito sarò molto schematica e darò consigli su cosa vedere, l'itinerario da seguire e su come non privarsi di nulla o quasi e scegliere i migliori alloggi, ristoranti e altri servizi spendendo davvero poco.

Volo Wizzair: 58 euro a persona prenotando con un'offerta 2 mesi prima

Appartamento Airbnb: ci sono molti appartamenti in zona centrale ristrutturati benissimo, lussuosi e dotati di tutti i comfort. Noi ne abbiamo scelto uno davanti Margareth Island, 150 mq con tre camere e due bagni, arredato con gusto e dotato di tutti i comfort (120,00 euro al giorno per 5 persone).

I taxi costano veramente poco e dall'aeroporto spendete circa 25,00 euro fino a 4 persone per andare in centro. I mezzi pubblici funzionano benissimo, servono ogni parte della città ed alcuni sono anche panoramici (come i tram che passano lungo il Danubio) e sono molto economici (noi ad esempio abbiamo pagato 9 euro al giorno totali per 5 persone per un biglietto di gruppo che durava 24 ore)

Ristoranti: si mangia molto bene e si spende poco, basta saper scegliere. io consiglio: Cafè Kor (vicino all Basilica di Santo Stefano, meno di 20 euro a testa per piatti di ottima qualità, ben presentati, porzioni abbondanti, servizio eccellente, ambiente elegante); Pozsonyi Kisvendeglo ( è una trattoria con cibo prettamente ungherese, anche qui porzioni abbondanti, cibo buonissimo e costo ridicolo).

Primo giorno: dopo aver portato i bagagli nel nostro appartamento e aver studiato la mappa, siamo andati a fare la crociera sul Danubio alle 19.30 per un'ora circa (9,00 a persona) ed è stato il miglior modo per ammirare dall'acqua i ponti, il Parlamento e le luci della città. Ore 21.00 cena al vicinissimo Pozsonyi Kisvendeglo (5 minuti a piedi dall'imbarco della crociera).

Secondo giorno: Visiteremo in questo ordine: Ponte delle Catene, Szechenyi square, Corso Duna, Caffè Gerbeaud, Basilica di Santo Stefano, Andrassy Avenue, Piazza degli eroi, Vajdahungad castle. Nel tardo pomeriggio andiamo alle terme Gellert (18 euro a persona) e po a cena a Cafè Kor.

Terzo giorno: Zona Castello, Palazzo Reale, Fisherman's Bastion, Chiesa di San Mattia, Gellert hill per il panorama.

Per tornare in aeroporto potete anche usare il bus n. 100 che dal centro vi porta in aeroporto, in 40 minuti circa, con meno di 3 euro.

  • 2388 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social