Brasil, tudo bom? Tudo bem!

Viaggio tra la cidade maravilhosa, l'imponenza delle cascate Iguazù, la magia del nordeste e la cultura afro di Salvador. Obrigado Brasil!

Diario letto 11982 volte

  • di dile_82
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Sono già 2 anni che pensiamo al Brasile come meta per le nostre vacanze estive ma il volo si aggirava sempre tra 900 e 1.000€. Quest'anno, grazie ai mondiali il picco probabilmente c'è stato tra giugno e luglio e quindi abbiamo trovato un ottimo volo con air france a 770€ da Milano Linate andata su Rio e ritorno da Salvador!

7 Agosto

Partiamo alle 7 da linate, scalo a Parigi e verso le 17 siamo nella Cidade Maravilhosa! Taxi fino a Ipanema dove abbiamo prenotato all'hotel Atlantis 3 notti! Posizione splendida tra le due spiagge più famose del mondo! Siamo stanchissimi per il fuso e crolliamo subito!

8 Agosto

Sveglia presto e subito a vedere la spiaggia di Copacabana! Temperatura perfetta e sole splendido! E’ proprio come la si vede in TV, immensa, con gente che fa jogging sulla famosa passeggiata in ciottolato! Torniamo in hotel perché alle 9.00 abbiamo prenotato il giro delle favelas con l'ottima agenzia locale Favela Tour, consigliatissima! 2 ore e mezza per visitare la favela più grande, Rocinha e un'altra più piccola Vila de Canoas. La guida è molto preparata e ci spiega un sacco di cose interessanti. E’ impressionante camminare x le poche stradine e soprattutto per gli scalini che collegano le case, tutte attaccate una all'altra!

A mezzogiorno siamo di nuovo a Copacabana, mangiamo qualcosa al volo e visto che c'è un cielo blu incredibile corriamo al Corcovado per vedere una delle meraviglie del mondo! Dalla spiaggia parte un autobus diretto che ci consigliano visto che non abbiamo prenotato il tram e rischiamo di aspettare ore prima di salire! Il Cristo Redentore non ci delude, la vista su Rio è stupenda!

Per sfruttare al massimo la giornata di sole torniamo in spiaggia e prendiamo l'autobus per il Pao de Azucar! Ci sono due funicolari per raggiungere la cima, arriviamo che sono già le 5 e quindi aspettiamo il tramonto sulla baia! Giornata piena e ricca di posti bellissimi, torniamo in hotel per riposarci un attimo ma la pennica diventa un sonno profondo...

9 agosto

I panorami ce li siamo goduti con il sole, oggi è tutto coperto con pioggerella ogni tanto quindi giretto veloce per la spiaggia di Ipanema e poi andiamo subito a visitare il tempio del calcio bailado, l'estadio maracana! Arriviamo con la metropolitana e ci perdiamo nello stadio per un paio d'ore, ci sentiamo come in un parco giochi!

Il pomeriggio lo dedichiamo al centro, zona di Lapa, Santa Teresa e la famosa Escadaria Selaron!

Torniamo in stanza per una doccia veloce e poi cena sulla spiaggia di Copacabana con i nostri amici che continueranno il resto del viaggio con noi!

10 agosto

Si inizia con i voli interni per visitare questo immenso paese! Rio - Foz Iguazu con la Tam, cascate arriviamooooo!

Appena arrivati prendiamo un autobus che ci porta all'ingresso del parco, molliamo gli zaini per qualche rais in un deposito del parco, paghiamo ed entriamo! Un bus ci porta al punto che più ci interessa, l'inizio di un sentiero che a spiccioli ci regala la vista delle cascate, fino ad arrivare alla sua massima espressione di potenza e bellezza tanto straordinaria da renderla appunto la più bella del mondo! La suggestione è imparagonabile, sembra assurdo ma dopo solo qualche giorno in terra verde oro, il viaggio sembra già pienamente ripagato! Ritorniamo con il bus al punto di partenza, riprendiamo gli zaini e cerchiamo di capire come attraversare il confine per andare a vedere le cascate sul lato argentino

  • 11982 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social