Botswana into the wild

Agosto 2019

Diario letto 11511 volte

  • di honey-sunny
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Oltre 3000 euro

Sud Africa, tour del Botswana, Victoria Falls (Zimbabwe e Zambia) e Sud Africa

A) INFORMAZIONI GENERALI:

IMPORTANTE: come sempre avviso che l’itinerario ha 33 pagine… almeno sapete di che morte morire se iniziate a leggere. In corsivo ho fatto copia incolla di tutte informazioni raccolte, in mesi di lavoro e poi durante la vacanza. In carattere normale è narrata la nostra avventura. Scrivo i vari orari per sapere quanto tempo richiede ogni cosa. Mi spiace ma racconto anche qualcosa di personale che a chi legge non interessa. E’ l’unico itinerario che scrivo quindi deve essere anche un nostro ricordo. Portate pazienza …

Quando: 20 giorni dal 03.08.2019 al 22.08.2019.

Perché questo viaggio: Alla fine del viaggio in Namibia, ad agosto 2017 fatto con i nostri amici Monica, Pietro e Luca (i Pocket), ci eravamo ripromessi di fare insieme il Botswana. Nel 2018 abbiamo fatto viaggi diversi ma al rientro dalle ferie Monica ha iniziato a battere il chiodo e ovviamente noi non ci siamo tirati indietro ... non aspettavamo altro. Al nostro gruppo si sono uniti Simona e Renzo, conosciuti sempre in Namibia nel 2017. Quindi in tutto siamo 3 jeep e 9 persone (noi siamo i Bus: Anna, Pier, Martina e Matteo).

Itinerario: Abbiamo studiato il giro in base a ciò che preferivamo vedere. La soluzione più comoda era arrivare a Maun in aereo e ripartire da Kasane ma i due voli interni erano molto cari (circa € 200 a testa ciascun volo) e in più bisognava aggiungere il drop-off della macchina (circa € 500). Partendo ed arrivando a Johannesburg abbiamo risparmiato tantissimo. Abbiamo dovuto aggiungere 2 notti in avvicinamento ed una in rientro e l'affitto della macchina per 3 giorni in più ma così facendo abbiamo comunque abbattuto in modo considerevole il preventivo iniziale. Quindi l'itinerario e i vari pernottamenti sono stati: Johannesburg e Matamba Bush Camp in Sud Africa poi in Botswana Khama Rhino Sanctuary, Khumaga-Makgadikgadi Pan, Nxai Pan, notte in quad nel Makgadikgadi Pan da Gweta, 2 notti a Maun con volo sull'Okavango ed escursione in mokoro di una giornata, Thirst Bridge e Xobega Island nella Moremi, Khway, Savuti, Muchenje sul Linyanti, Ihaha e 2 notti a Kasane sul Chobe, 1 alle Moremi Gorge. Abbiamo preferito poi prenotare noi direttamente, una notte a Johannesburg dopo aver lasciato l'auto per non correre il rischio di perdere l'aereo nel caso in cui avessimo avuto un qualsiasi intoppo (il volo partiva alle 21.00 e in quella giornata avevamo 500 km. da fare). L'ultima giornata a Johannesburg è stata una giornata di cazzeggio ma è andata bene così. L'idea iniziale era di fare un tour organizzato a Soweto ma, vedendo i disordini che ci sono, abbiamo preferito rimanere in hotel.

Prenotazioni: bisogna prenotare con larghissimo anticipo in quanto i posti sono mooooolto limitati. Ho accantonato l'idea di farlo io, come al solito, per il fatto che, essendo in 9, non era facile trovare le disponibilità. Più avanti spiego come funzionano i campeggi e le relative prenotazioni. Altro scoglio sono i lunghi tempi di risposta alle richieste di disponibilità. Fossimo stati solo noi con una macchina sola, sicuramente ci avri provato, ma essendo in gruppo, non mi sono fidata.

Ci siamo fatti fare diversi preventivi e poi abbiamo scelto un'agenzia che ha sede in Botswana, Drive Botswana (www.drivebotswana.com/it). I contatti li abbiamo tenuti con Andy (proprietario insieme al fratello Phil). Abbiamo dovuto posticipare di una settimana la partenza perchè non c'era più disponibilità in alcuni posti, pur essendo 11 mesi prima. Abbiamo optato per fare alcune notti in lodge alternate, nei posti in cui i prezzi erano folli, ad altre in campeggio (dormendo nella tenda sul tetto della jeep). Andy ha capito subito quello che volevamo e ci ha fatto delle proposte, di cose molto interessanti, che hanno fatto propendere per lui, come la notte sotto le stelle con escursione in quad. Il costo è stato di € 2.183 a testa, totale € 8.433

  • 11511 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. honey-sunny
    , 15/11/2019 17:18
    l'itinerario non è stato pubblicato in modo corretto.
    la parte dei prezzi dei lodge è stata inserita senza spazi e idem l'elenco dei lodge.
    l'itinerario poi parte dal 3° giorno ...............................
    ho chiesto al sito di pubblicare la versione integrale e fatta bene, ma non lo hanno ancora fatto ........
    se non si capisce nulla, contattatemi all'indirizzo mail indicato nell'itinerario, vi mando la versione intera e corretta.
    Honey-Sunny

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social