Bruxelles, Bruges, Anversa, Lovanio

Capodanno nelle Fiandre, tra Bruxelles, Bruges, Anversa e Lovanio: partenza da Bologna il 27/12 e rientro il 02/01. Un viaggio in coppia -io e mia moglie- in un paese che ci è piaciuto molto soprattutto per l'atmosfera "nordica" e romantica ...

Diario letto 11430 volte

  • di Skadd77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Capodanno nelle Fiandre, tra Bruxelles, Bruges, Anversa e Lovanio: partenza da Bologna il 27/12 e rientro il 02/01.

Un viaggio in coppia -io e mia moglie- in un paese che ci è piaciuto molto soprattutto per l'atmosfera "nordica" e romantica dei paesi che abbiamo visitato: Bruges da sola vale in viaggio, Bruxelles ha un bel centro storico che si snoda intorno ad una piazza stupenda ed offre diversi spunti interessanti come ogni capitale che si rispetti, Lovanio è una piccola cittadina con diversi scorci piacevoli (soprattutto il quartiere del Groot Begijnhof), mentre Anversa è una grossa città industriale con un piccolo centro (rispetto alle altre ci è piaciuta meno, il fatto di averla visitata sotto la pioggia/nevischio non ha aiutato).

Volo BrusselsAirlines più sistemazione accanto al centro Berlaymont (hotel 4 stelle, non proprio di standard elevati ma con camere pulite, molto spaziose e con angolo cucina) prenotati via internet per un totale di ca 700 Euro per due persone. Dall'aeroporto è facile raggiungere il centro città sia a mezzo treno che autobus.

Per gli spostamenti abbiamo usato mezzi pubblici: il centro di Bruxelles si gira bene anche a piedi, la zona del nostro albergo (Quartiere dell'UE) non era proprio centrale ma il centro storico si raggiungeva comunque agilmente anche a piedi. Il biglietto di corsa singola per metro/autobus costa 1.70 Euro, altre soluzioni si possono trovare sul sito dell'azienda di trasporto della città (http://www.Stib.Be). I viaggi in treno sono stati poco costosi visto che durante il periodo natalizio si può fare uno "shopping ticket" che ha il costo massimo di 9.00 Euro A/R per qualsiasi città del Belgio e con qualsiasi treno, purchè il ritorno sia fatto in giornata: soluzione più economica per Bruges, Anversa e Lovanio dove costava meno il biglietto week-end che offre una riduzione del 50%. I treni per Bruges sono ogni mezz'ora circa dalle tre stazioni della città (Centrale, Midi, Nord), sia l'andata che il ritorno ce li siamo fatti per buona parte in piedi causa treno affollato; per Anversa e Lovanio i treni partono sempre dalle tre stazioni ogni 15-20 minuti al massimo e non abbiamo avuto problemi a trovare posti a sedere. Per dettagli visitate il sito della SNCB (http://www.B-rail.Be).

Un avvertimento: le macchine automatiche per fare i biglietti -sia della metro che del treno- non accettano carte del circuito Visa, Visa Electron, Mastercard ma solo carte belghe, ed è possibile pagare solo con monete e non con banconote: quindi se prevedete l'acquisto di abbonamenti da più giorni o per i biglietti del treno dovrete rivolgervi alle biglietterie tradizionali.

LINGUA: il francese è parlato pressochè ovunque, a Bruxelles la segnaletica è sia in francese che in olandese (mentre nelle altre cittadine visitate la cartellonistica è in olandese), in ogni caso nelle zone visitate non abbiamo avuto problemi a comunicare in inglese.

MUSEI: ce ne sono diversi, per trovare quelli più adatti ai vostri gusti vi consiglio di visitare il sito http://www.Brusselsmuseums.Be METEO: temperature intorno allo 0 tutti i giorni; ad esclusione del giorno in cui siamo andati a Bruges, ci siamo sempre sorbiti almeno un paio d'ore di pioggia e/o nevischio.

CIBO: brasserie, ristoranti più o meno tipici, pizzerie, kebab, waffles, cioccolata, birra... Ovunque andiate non avrete difficoltà a trovare qualsiasi tipo di cibo anche a prezzi abbordabili.

GUIDA: "Bruxelles, Bruges, Gand, Anversa" della linea Rough Guide pubblicata da Avallardi

  • 11430 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social