Sentinelle della Biodiversità al Parco Nazionale Appennino Lucano

Syusy Blady ci racconta l'iniziativa di Federparchi

Che visione con il visore! Syusy Blady è in Basilicata, nel Parco nazionale dell'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese, e ne esplora virtualmente i fiumi, i laghi e le valli attraverso la realtà aumentata, prima di andare di persona lungo i sentieri del parco.

Il motivo? Giocare a scoprire le specie aliene animali e vegetali che nel tempo si sono insediate in questo habitat, per riconoscerle poi dal vivo come una vera Sentinella della biodiversità!

Il progetto è un'iniziativa di Fedeparchi. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale del Parco Nazionale Appennino Lucano e il sito dei parchi.

Parole chiave
, ,
  • 196 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social