Tra Puglia e Basilicata

Ponte del primo maggio tra Alberobello, Polignano a Mare, Matera e Craco

  • di debsfo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Un po' di tempo fa ho letto in quelle liste che girano su internet "100 cose da fare almeno una volta nella vita" dormire in un trullo... effettivamente io Alberobello l'ho vista, ero piccolina ma me la ricordo abbastanza bene, ma nel trullo non c'ho dormito! E allora quale occasione migliore di un ponte lavorativo di 4 giorni per un mini tour tra Puglia e Basilicata? Pochi giorni prima di partire riesco a fermare un' offerta genius su Booking.it e per 100€ prenoto una notte in un trullo di circa 35 mq colazione inclusa. Il proprietario del trullo ci contatta telefonicamente e ci suggerisce di fermarci per una sosta a Polignano a Mare, subito sotto Bari, e noi seguiamo il consiglio. Il paese è un vero incanto, arroccato su una scogliera a strapiombo sul mare, ed in vari punti ci sono balconate che fanno scorgere le grotte sottostanti. Un arco medievale conduce all'interno del suo centro storico, con negozietti, gelaterie e tanti vicoletti pittoreschi. E' stata una deviazione davvero piacevole, sicuramente d'estate deve essere ancora tutto più bello! Arrivati ad Alberobello, il sig. Mariano ci aspetta e prima di assegnarci il nostro trullo, ci porta su una terrazza panoramica dove la vista spazia su gran parte del centro storico. Mariano, molto carinamente, ci dà alcune informazioni storiche sui trulli, sulle tecniche di costruzione, sul significato dei simboli, su come oggi vengono restaurati. Ci spiega che Rione Monti insieme a Rione Aia Piccola formano le due persistenze storiche della città. Il primo ospita circa 1000 trulli, completamente restaurati e ed adibiti ad attività commerciali, per lo più negozi di souvenir e prodotti locali, molti dei quali hanno terrazze panoramiche dalle quali i turisti possono salire e godere degli scorci di questo posto unico al mondo. Rione Aia Piccola invece è l'unica zona non toccata dalle attività commerciali e tutti i trulli sono, ad oggi, utilizzati come abitazione. Questo ovviamente la rende molto più suggestiva e autentica, specialmente se ,come abbiamo fatto noi, la si visita la mattina presto quando in giro non c'è veramente nessuno! Ma veniamo al nostro fantastico trullo che si trova proprio nella parte più vecchia di Alberobello. E' molto accogliente, soppalcato per ospitare fino a 4 persone, è stato restaurato benissimo mantenendo perfettamente la sua struttura originale ed è così carino che mi viene subito voglia di comprarne uno!! Anche io voglio un piccolo trullo tutto mio Mariano è presidente dell'associazione Puglia Resort che mette a disposizione degli ospiti varie tipologie di trulli/masserie, anche di lusso, in tutta la Valle d'Itria, è una persona squisita e a chi fosse interessato questo è il suo sito: www.pugliaresort.

2 MAGGIO 2014

Lasciamo questo paese incantato, patrimonio dell'Unesco, che tutti dovrebbero visitare almeno una volta nella vita. Prossima tappa Matera. Dobbiamo essere sinceri, della Basilicata sappiamo veramente poco, se ne sente parlare raramente, se non fosse stato per il mio amato Rocco Papaleo con la sua Basilicata cost to cost, forse questa regione non avrebbe mai catturato la mia curiosità. Il merito però va anche alla blogger Manuela Vitulli. Grazie ai sui articoli scopro che nella zona della Murgia qualcosa da vedere c'è, e da come lo racconta sembra proprio che ne valga la pena! Agli Archi è il nostro hotel a Matera. Si trova nella zona sassi, adiacente a Piazza San Piero. Ed è proprio per raggiungere questa piazza che si presenta davanti ai nostri occhi il primo assaggio di Matera, la prima terrazza panoramica che incrociamo ci regala una cartolina spettacolare su questa città, che da questa angolazione sembra proprio un presepe. La nostra stanza presso l'Hotel è grande, nuova, pulita e con vista spettacolare sulla roccia che ospita la Madonna De Idris, ad un prezzo decisamente economico

  • 33557 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social