Viaggio in Basilicata

Un weekend tra la Basilicata e Gallipoli... tra sole e mare

  • di mchelarita
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Fino a 500 euro
 

28/10/2011

Partenza nel primo pomeriggio da Caserta (cinque persone 350 € cad. con pulmino a 9 posti) verso i laghi di Monticchio, regione del Vulture. Uscita a Candela e prima sosta a Venosa, città di Orazio. Borgo molto bello ed è stato molto bello passeggiare nelle vecchie stradine ammirando il castello Aragonese e la Cattedrale. Abbiamo visto dall'esterno la casa di Orazio, purtroppo chiusa.

Altra sosta a Ginestra,uno dei tanti paesi albanofoni, fondato da una colonia di albanesi fuggiti da Scutari alla fine del 1400. Il paese è bello con scritte nelle due lingue. Purtroppo il Santuario della Madonna di Costantinopoli era già chiuso.

Arrivo verso le 19 a Laghi di Monticchio all'agriturismo dove avevamo prenotato anche la cena a 50 € a persona. Bella casa del 900 ristrutturata con belle camere e bagno immersa nel verde e circondata dall'azienda. La cena poi è stata favolosa: la signora Incoronata ci ha fatto assaggiare prodotti della loro azienda cucinati in modo superbo: salumi, formaggi,una ricotta eccezionale, pasta con ceci, tagliata con rucola e aceto balsamico e patate servite con pezzetti di peperoni essiccati (tipici della zona) che sembrano patatine, frutta fresca e dolci tipici fatti in casa. Ottimo vino della casa. La colazione poi è stata una sorpresa: dolci fatti in casa, uno più buono dell'altro e marmellata fatta in casa e miele. La signora poi è una persona disponibilissima e cordiale che ha seguito molti corsi di cucina e che svolge anche cerimonie presso la struttura e perciò molto organizzata.

Dopo acquisto di salumi, miele e formaggi nell'azienda di famiglia, in paese siamo andati a visitare i laghi: molto suggestivi.

29/10/2011

Sosta ad una cantina sociale per comprare Aglianico, vino della zona.

Partenza verso Potenza: una città bellissima, elegante con Via Pretoria ricca di bellissimi negozi che vi soprenderà. E' il capoluogo più alto d'Italia e il Duomo è nella zona più alta della città ma raggiungibile a piedi dal Municipio. Consacrato a San Gerardo è bello, disegnato dall'architetto Magri, allievo del Vanvitelli con il suo altare in pietra policroma di scuola napoletana. Bellissime le porte d'ingresso, anche quelle laterali. Dedicato a San Gerardo un tempietto del XIX che si può vedere all'inizio di via Pretoria.

In macchina verso le Piccole Dolomiti Lucane, loro caratteristica sono le alte guglie di nuda roccia a cui la fantasia popolare ha dato nomi diversi: aquila reale, civetta, incudine.

Sosta nel bellissimo paese di Castelmezzano, detto paese-natura, con una vista mozzafiato sulle Piccole Dolomiti con le loro cime da paesaggio lunare e qui abbiamo pranzato con dolci tipici acquistati a Potenza: buonissimi.

Scendendo dal paese sulla cima di altre montagne si vede Pietrapertosa: tra i due paesi nei mesi estivi si può effettuare il temerario viaggio dell'angelo: un volo a 110-120 km/h.

Breve sosta a Miglionico detto Napulicch. Secondo racconti popolari alcuni contadini, di altri comuni vicini, che avevano subito dei furti diedero questo nome a Miglionico associandolo a Napoli che nel popolo era la città del furto. Abbiamo visitato la bellissima Chiesa di Santa Maria Maggiore riccamente decorata. Dal cancello, perchè in restauro, abbiamo potuto vedere la corte del famoso castello del Malconsiglio, detto così dalla congiura dei Baroni contro Ferdinando il Cattolico nel 1485. Qui vi visse il famoso Ettore Fieramosca, conte di Miglionico.

Nel pomeriggio arrivo a Matera presso Hotel San Domenico a pochi passi dai Sassi. Hotel di 4*, bello, camere bellissime con grande bagno, personale disponibile ed ottima colazione. Ho prenotato tramite intetnet a 68€ a camera doppia. Dopo piccolo riposo passeggiata nei Sassi che sono magici illuminati di notte. Cena buona, ma purtroppo non ricordo il nome del ristorante, indicatoci da un simpatico signore

  • 7152 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. mchelarita
    , 12/11/2011 17:24
    Country House Villa delle Rose
  2. mchelarita
    , 12/11/2011 17:22
    Scusate ma ho dimenticato di scrivere il nome dell'agriturismo a Monticchio. Il suo nome è . Da non perdere se passate da lì anche i Laghi con le ninfeee sono bellissimi

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social