Bali fai da te

Il nostro viaggio low cost

Diario letto 16143 volte

  • di sbirulino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Vi voglio raccontare il nostro viaggi a Bali. Tutto ha inizio in un pomeriggio di luglio, la mia passione è viaggiare sia fisicamente che mentalmente, cosi’ quando ho tempo libero guardo le offerte di volo in internet, mi sono imbattuta in un volo scontato della China per Bangkok, ma siccome li c’eravamo già stati ho cercato qualche collegamento scontato da Bangkok e ho trovato Bali con la Thai, volo andata e ritorno Roma Denpasar con scalo a Bangkok e cambio aereo euro 700,00 a testa, date fisse pero’ 11 ottobre 25 ottobre, ne parlo con la mia dolce metà e con il mio datore di lavoro e così tutti d’accordo prenoto.

Prima tappa fatta, ora bisognava organizzare il viaggio interno, mi sono studiata vari racconti di turisti per caso e dalla guida lonley planet noleggiata in biblioteca è così fatto anche l’itinerario principale. L’11 ottobre partenza da Roma aereo e staff molto cordiali, gli orientali hanno una marcia in più rispetto ai nostri vettori, scalo veloce a Bangkok e poi arrivo a Denpasar alle 14.00 mamma mia che caldo, cambiati i primi soldi al bancomat dell’aereoporto ci dirigiamo all’uscita, versione più comoda prendere un taxi, altrimenti fuori dall’area dell’aereoporto ci sono i taxi più economici, la vita a Bali non è cara, quindi bando all’avarizia (95.000 rupie) e partenza per Sanur, posto meno caotico di Kuta perfetto per rilassarsi dopo tante ore di volo. A Sanur abbiamo dormito allo Swastika Bungalows, prenotato tramite asiarooms.com per la modica cifra di euro 15,00 a camera con colazione. E’ una struttura un po’ vecchiotta, ci danno un bungalow con il bagno fuori, che ridere fare la doccia sotto il sole stellato , è caldo e siamo distrutti, dormiamo un po’ e verso sera facciamo una lunghissima camminata sul lungo mare è bassa stagione e c’è poca gente, vediamo un matrimonio nella chiesa super moderna sulla spiaggia, che strano effetto, erano dei giapponesi, dopo entriamo in un negozio di telefonia e acquistiamo la tessera (sim) telefonica balinese che ci permettera’ di telefonare ai loro costi, la consiglio vivamente. Cena in un classico ristorantino balinese, il cibo è tipo quello thai a noi piace molto soprattutto noodles, riso ecc. Mattina ci siamo svegliati è nuvoloso così decidiamo di stare in piscina, ci siamo bruciati, il sole frega. Sera relax con massaggio, consigliamo i massaggi, costano poco e sono fantastici, scegliete i posti professionali, li capite dal negozio. Lo staff dell’hotel è gentilissimo ci prenotano il transfer x la fermata del bus, domani andiamo a Ubud con la Perama. (rupie 50.000 a testa con il transfer) Viaggio in bus da ridere eravamo pieni uno sopra l’altro, mancavano solo le galline e sembravamo quei documentari che passano in tv, era meglio andare con il taxi, si spendeva quasi uguale e si viaggiava comodi, a noi piace pero’ l’avventura. Arriviamo a Ubud che non si respirava, io che ho sempre freddo è stata la mia prima vacanza dove ho patito il caldo. Li abbiamo dormito in monkey forest road la via principale di Ubud, al Ubud Terrace Bungalows, per fortuna che c’era la piscina, perche’ in ottobre è veramente caldo ( 3 notti con colazione 825.000 rupie, i lenzuoli sono opzional la colazione la portano in camera sul balconcino). Lasciato il bagaglio ci siamo diretti subito alla foresta delle scimmie. Non avevamo mai visto tante scimmie in una sola volta, dentro alla foresta ci sono dei tempi, il fiume e cose carine da vedere, inoltre è abbastanza fresco grazie all’ombra. Dopo a piedi, Ubud non è molto grande e si gira bene, andiamo in fondo alla via monkey, sulla sinistra c’è l’ufficio del turismo e prenotiamo per il giorno seguente una gita all’interno di Bali, per vedere la vera isola (400.000 rupie a coppia escluso pranzo)

  • 16143 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , , , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social