Tour in Australia

Un giro dall'altra parte del mondo

Diario letto 27037 volte

  • di daddy69
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro

Decido di affrontare l'esperienza giapponese ed ordino un piatto visto in un tavolo accanto al mio , chiedo il nome della pietanza e ordino i yaki soba $10 ottimi spaghetti con salmone e spezie il locale( Kimurakam) e' piccolo ma si mangia benissimo

10/01/2013 Melbourne - Philips Island

oggi ho preso a noleggio l'auto presso Red point (prenotata in internet al sito www.noleggioauto.com) la mia prima auto con guida a sinistra , imposto il mio navigatore con direzione Philips island. Con molta attenzione nell'affrontare correttamente le corsie da tenere dopo circa 1,30h arrivo a destinazione, mi informo subito in un info point per andare ad assistere in serata alla parata dei pinguini ed acquisto per 22,50 il biglietto d'ingresso per la serata. Deposito i bagagli nel mio hotel ( hotel Continetal ) e dopo una breve passeggiata in spiaggia vado a visitare la fabbrica del cioccolato ma all'ingresso mi chiedono ben 15$ per vedere la produzione del loro prodotto, inaccettabile! Non sono entrato dato che a mio parere dovrebbero incentivare la conoscenza del loro prodotto in forma gratuita per poi sperare in un tuo acquisto del loro prodotto. Decido di far visita ad un centro (koala conservation center 12$) poco distante da lì, per la conservazione e la tutela del koala e il loro habitat naturale, bellissimo. Ho visto per la prima volta i koala in totale liberta' ed alcuni stavano a pochi metri da me. Merita la visita. Alle 1945 vado al pinquin parade tanto rinomato per essere il luogo dove molti piccoli pinguini, al tramonto, risalgono dal mare per andare nelle loro tane a pochi metri dalla riva. Lo spettacolo si tiene fronte mare e l'organizzazione ha predisposto delle gradinate per osservare l'evento ma non ha considerato di avvisare la clientela che fa molto molto freddo e che il tempo di attesa per l'avvistamento dei pinguini dora circa 1h 20m ... Mi sono congelato e devo dire che i 22$ spesi forse non ne valevano molto dato che i pinguini passano lontano dalle tribune e si vedono molto poco e distante.

11/01/2013 Philips island - Apollo bay

La mia amata macchina fotografica ha deciso di lasciarmi completamente e percio' son dovuto tornare a Melbourne in un negozio specializzato a comperarne un'altra. Ho preso una bellissima Nikon D 90. Subito dopo l'acquisto mi sono diretto verso Apollo Bay percorrendo parte della famosa The Great Ocean Road. Arrivo dopo quasi 3 ore dato le innumerevoli soste, nei vari view point, per scattare foto al paesaggio e all'oceno. Alle 1700 faccio check-in al mio hotel (Coastal motel) sempre prenotato con booking dall'Italia e poi, dato che, per domani, le previsioni meteo prevedevano pioggia, mi dirigo a vedere le formazioni rocciose denominate 12 apostoli che si trovano a circa 85 km da Apollo bay di strada tortuosa e di montagna inpiegando circa 1h30. Arrivo verso le 1830 , il sole e' splendido e decido di ammirare il panorama dall'elicottero e dunque vado al centro volo 12Apostles helicopters (www.12apostleshelicopters.com.au) e con 95$ mi fanno fare un bel giro ad ammirare i 12 apostoli dall'alto, una meraviglia!

Successivamente mi fermo al point di avvistamento lungo la strada e scatto moltissime foto ai 12 Apostoli, che in realta' sono solo 9 le formazioni rocciose. Mi fermo a cenare lungo la Great Ocean Road dato che nelle piccole citta' in Australia i negozi e gran parte dei ristoranti chiude verso le 2030 ed al momento della partenza dai 12 apostoli erano gia' le 2000

  • 27037 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social