Australia e fiji - un viaggio indimenticabile

Ciao, sono stata in Australia a settembre x il viaggio di nozze. Il nostro soggiorno è stato di un mese. Consigli: portarsi un ombrello e giacca x la pioggia xchè il tempo può variare improvvisamente da un giorno all'altro; Informarsi ...

Diario letto 4727 volte

  • di Francesca Flamini
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia

Ciao, sono stata in Australia a settembre x il viaggio di nozze. Il nostro soggiorno è stato di un mese.

Consigli: portarsi un ombrello e giacca x la pioggia xchè il tempo può variare improvvisamente da un giorno all'altro; Informarsi presso le compagnie aeree dei kg. Da pater imbarcare. Nei voli interni all'Australia non fanno storie, ma una volta che si lascia il continente sono dolori. Noi abbiamo ovviato spedendo una valigia come cargo x pagare di meno. La parte del western Austraulia non l'abbiamo visitata quindi non vi posso essere utile in merito. Sydney è da non perdere! visitare l'acquario. C'è un bar-ristorante molto particolare a circa il 43° piano di un grattacielo cilindrico. La particolarità è nel fatto che il bar gira su se stesso offrendo una visuale su Sydney eccezzionale! con un'oretta si fa tutto il giro, sedersi vicino le vetrate, i costi non sono x niente eccessivi (non perdetevelo!). Se andate nel quartiere "the rocks" e trovate il mercatino cercate il banco delle pannocchie..Sono eccezzionali!tutta l'Australia è piena di arte aborigena molto bella ma costosa. Attenzione ai falsi! fidatevi solo dei shops specializzati. Noi ne abbiamo trovati diversi quello che ci ha poi colpito di più è stato proprio a Sydney nel quartiere "the rocks" è "Aboriginal and tribal art centre" St. George 117 non vi dico di acquistrare quì ma comunque in negozi simili (li trovate anche in altre città) nell'Outback ci sono anche villaggi aborigeni.Evitare a Sydney di mangiare nel ristorante a ingresso a prezzo fisso interno al casinò(terribile! Tantissime cose ma tutte pessime!).Buona la cucina asiatica a prezzi modici rispetto a quì. Ogni città ha il suo orto botanico, da vedere. Bella la passeggiata a piedi da Bondi beach lungo la costa.Prendere il Ferris dalla baia poco prima del tramonto quello che passa sotto l'Harbour Bridge, molto suggestivo. Non abbiamo noleggiato auto però è una cosa che consiglio tra Sydney e Melbourne. Le distanze lì sono immense e percorrerle in macchina può essere faticoso ma nello stesso tempo vedi cose che altrimenti non vedresti (forse non tutti sanno che LA GUIDA E' A SINISTRA, quindi bisogna prenderci la mano). Melbourne carina, vedere la parata dei pinguini nani a Phillip Island (a settembre faceva veramente freddo ancora, portarsi qualcosa x eventuale pioggia, noi l'abbiamo trovata). Non abbiamo visto i 12 Apostoli ma ci hanno detti che sono belli, ma attenzione al periodo fa freddo. Adelaide non ci è piaciuta ma è tappa obbligata x andare alla fantastica Kangaroo island(se possibile fermarsi 2gg. Ne vale la pena, l'isola è grande + dell'isola d'Elba con 1 giorno si vede solo una parte)vedrete kanguri,koala,echidna nel loro abitat e poi è selvaggia con prati gialli e terra rossa..

Comprate l'olio di eucalipto lo trovate puro e poi costa molto meno di quì. Si può raggiungere sia con barca che con piccolo aeromobile. Noi abbiamo usato l'aereo, fa un pò impressione salirci ma rispetto a due amici conosciuti lì che hanno usato la barca è + comodo, loro al ritorno hanno dovuto pure prendere dal porto un bus e il tempo impiegato è stato tantissimo. Chiedete in agenzia cosa consigliano. Ayers Rock da vedere, simpatico cenare nel resort nel ristorante dove acquisti il cibo e lo cucini da solo alla brace.Kings Canyon da non perdere la scalata sul monte.

Darwin eccezzionale "Kakadu national Park" un documentario!! (da vedere assolutamente!)Vedere pure foresta pluviale.Nei supermercati si trova il "tee tree oil" che da noi non esiste ed è un ottimo disinfettante x porecchie cose. Assaggerete gelati algida(che lì si chiama Sweet)mai visti e coca-cola alla vaniglia, allo cherry e al limone.. Alice Springs niente da ricordare. A Cainrs ci siamo imbarcati x la crociera sulla barriera. La sconsiglio soprattutto a chi soffre il mare. Abbiamo visto poco e con i tempi dettati dagli organizzatori. Sarebbe stato meglio andare su un'isola della barriera. Rientrati a Sydney per prendere aereo x le Fiji. Isola di Matamanoa. Veramente bella!! Con nostra grande sorpresa, messo piede sull'isola (che è dall'altra parte del globo rispetto a noi) appena hanno saputo nel resort che siamo italiani ci hanno subito detto "italia.. Sisili.. Mafia!"... Devo dire che di italiani ce ne erano abbastanza. I fijiani sono un popolo ospitale e allegro, la loro bevanda preferita è la Kava.. Una sorta di acqua sporca fatta con le radici della pianta del pepe.. Terribile! Il mare è meraviglioso e il resort veramente bello.. Spero di esservi stata utile in qualche modo.. Non mi resta che augurarvi buon viaggio!! Francesca

  • 4727 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social