Barzellette sugli argentini...

In America Latina si fa ironia sul supposto complesso di superiorità degli argentini

 

Le barzellette dell'America Latina si dividono in due grandi categorie: argentine e non-argentine. Tutte le non-argentine, dal Messico al Cile, dal Venezuela al Perù, riservano una buona quantità di sfottò al supposto complesso di superiorità degli argentini...

Alcuni esempi:

- Qual è il gioco preferito degli argentini? - Lo yo-yo

Due argentini stanno parlando per strada e uno dice all'altro: - Guarda che io sono il figlio di Dio! E l'altro: - Guarda che ti sbagli. Io sono il figlio di Dio! A quel punto passa un signore, e uno dei due gli chiede: - Scusi, ci guardi bene, secondo lei chi di noi due è il figlio di Dio? E il signore: - io non ho figli.

- Cos'è l'ego? - E' quel po' di argentino che c'è in ciascuno di noi.

Un argentino è in vacanza a Roma. Consulta l'elenco del telefono e dice alla moglie: - Guarda, Vera, è incredibile! - Cosa? - La quantità impressionante di cognomi argentini che c'è in Italia!

Un argentino dice a un altro: - E' proprio vero che Cristo era umile: è nato a Betlemme quando poteva nascere a Buenos Aires.

Parole chiave
,
  • 9398 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Matusca
    , 17/3/2013 09:36
    L'ultima degli argentini

    "Si nota che Francesco I è umile. Qualsiasi altro argentino si sarebbe chiamato Gesù II"
    "Chissà forse non voleva essere secondo".
  2. Matusca
    , 17/3/2013 09:34
    L'ultima:

    Si nota che Francesco I è umile. Qualsiasi altro argentino
  3. Matusca
    , 10/3/2011 09:16
    Altre due, ma queste argentine, probabilmente nate non a Bs As ma all'interno del paese (dove i porteños, che molti identificano con gli argentini, non sono molto amati) . Per esperienza devo riconoscere che hanno un notevole senso dell'umorismo.

    Dio è in ogni luogo ma riceve a Buenos Aires

    Sapete perchè quando lampeggia gli argentini guardano in alto e sorridono? Credono che Dio li stia fotografando.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social