Partenza il 18/11/2020 · Ritorno il 28/11/2020
Viaggiatori: 10 · Spesa: Fino a 500 euro

Itinerario USA - Antelope Canyon

di Travel Planner Family - pubblicato il

L'Antelope Canyon si trova in Arizona, vicino a Page che rappresenta l'Hub principale per visitare questo canyon e altri paesaggi mozzafiato. E’ di gran lunga il più famoso slot canyon di tutti gli Stati Uniti, e secondo il nostro punto di vista anche il più bello, infatti lo consideriamo un MUST TO DO per chiunque si trovi in zona Page.

L’Antelope canyon è diviso in 2 sezioni: il lower Antelope e l’upper Antelope canyon, vicine tra di loro ma con accessi separati. Sia l’upper che il lower Antelope canyon si trovano nella Navajo Nation e sono gestiti dai navajo. Entrambi sono accessibili solo ed unicamente con visite guidate di gruppo utilizzando una delle compagnie autorizzate. Noi abbiamo fatto la visita con Antelope slot canyon tours, ci siamo trovati benissimo e il nostro grande consiglio è quello di prenotare in anticipo. Presentatevi al punto d'incontro stabilito almeno mezz'ora prima, il tour durerà circa 1 ora e mezza e l'orario migliore è quello di pranzo (avrete la possibilità di vedere anche i raggi di luce entrare attraverso il canyon)

Noi abbiamo scelto di visitare l'upper antelope canyon. E' ricaduta su questo canyon per vari motivi, prima di tutto è corto e stretto, la sezione visitabile è lunga meno di 200 metri ed a tratti è ampia meno di 1 metro. Si sviluppa tutto in piano e la visita procede senza alcuna difficoltà. Il terreno è sabbioso, per visitarlo non occorrono scarpe speciali. Un altro motivo principale rispetto al lower è che i raggi di sole filtrano meglio, dunque è amato dai fotografi. E' stata fantastica la guida indiana locale, una donna che ci prendeva i cellulari per cambiare le impostazioni e fare foto fantastiche, non solo, è stata incredibile nella spiegazione di numerose caratteristiche del canyon, dalla formazione geologica fino ad arrivare alla sua popolarità.​ Un tempo quasi nessuno sapeva dell’Antelope Canyon, che per anni è stato frequentato soltanto dagli abitanti del posto. La prima vera svolta nel 2002 quando la cantante Britney Spears ci girò un pezzo del video di “I’m Not A Girl, Not Yet A Woman”, rendendolo familiare a molti. Nel 2009 però, quando il sistema operativo Windows incluse una foto del canyon tra quelle disponibili per gli sfondi dei desktop, portandolo immediatamente nelle case e negli uffici di centinaia di milioni di persone e rendendo l’immagine dei raggi di luce che filtrano attraverso le rocce brune una scena famosissima e riconoscibile. Da quel momento, il boom. Pensate che recentemente, Peter Lik ha venduto una foto del canyon in bianco e nero a 6,5 milioni di dollari, non male no?!​

Cosa pensiamo di questo posto? Una sola parola: imperdibile. Nonostante i tour costino parecchio è stata un'esperienza unica, con scorci mozzafiato nonostante l'orario non fosse quello di pranzo (ideale per vedere la luce che filtra tra le rocce), purtroppo c'è sempre molta gente e vi consiglio di prenotare i tour con largo anticipo (anche mesi). Guardare le foto non basta, dovete viverlo.​

di Travel Planner Family - pubblicato il