La strada del vino- Alsazia

Un viaggio in camper attraverso "La strada del vino" in Alsazia.Alla scoperta di coloratissimi villaggi da favola.

Diario letto 16022 volte

  • di fataturkina
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partenza da Venezia il 24/07/2010 con destinazione Alsazia.

Siamo io Letizia, mio marito Flavio e il ns cucciolone Blu!!

Eccoci qua,anche quest'anno pronti a partire con il ns camper per una nuova avventura! Meta prescelta la Francia,o meglio la Route du Vin in Alsazia!Partenza all'alba per cercare di evitare il traffico intenso di questi giorni..ma nonostante tt,arrivati al confine con la Svizzera incominciano le code. Dopo 21 km di coda per entrare nel tunnel del San Gottardo,finalmente nel pomeriggio inoltrato, arriviamo in Francia!! Dopo un pò di giri a vuoto,causa indicazioni non chiare nell'autostrada francese, eccoci arrivati a destinazione..EGUISHEIM per l'esattezza al Camping Des Trois Chateaux.Campeggio comunale ma veramente pulito,anche se pieno,con piazzole ben delimitate. Nessun problema nell'accogliere il ns amico a 4 zampe!! Stremati da un viaggio di 13 ore non vediamo l'ora di farci una bella doccia e a nanna!!

PRIMO GIORNO: decidiamo di visitare Eguisheim che dista 5 min a piedi dal camping.Questo villaggio è meraviglioso,a pianta circolare..ci si perde tra i suoi vicoli pieni di case a graticcio o meglio a Colombage!!! Fiori ovunque,cantine che producono vino ad ogni passo,con altrettanta degustazione e vendita!! Giriamo tutto il giorno tra i negozietti, persi in una fiaba..riportati alla realtà solo dal volo di qualche cicogna che gira indisturbata per il villaggio. D'obbligo prendere i famosi croissant e le ottime baguette!!!

SECONDO GIORNO: destinazione Colmar. Questa cittadina,con i suoi divieti e i sensi unici, è riuscita a farsi "odiare" :-( !!! Praticamente impossibile trovare un parcheggio adatto al nostro mezzo,tra l'altro piccolo..ma soprattutto faticoso uscire da Colmar e riprendere la strada giusta.Conclusione...ci siamo persi!!! Finalmente ritrovata la strada, decidiamo di gironzolare per le innumerevoli vigne attorno ad Eguisheim.

TERZO GIORNO: oggi piove a dirotto!! Dormiamo fino a tardi e poi scendiamo al villaggio passando accanto al piccolo parco delle cicogne del paese. Così il ns inseparabile cucciolo ha conosciuto anche questi bellissimi esemplari!!! Passiamo il resto della giornata in giro per le "Bulangerie", ovvero le pasticcerie e i vicoli, che ogni giorno sembrano diversi..aprendo e chiudendo l'ombrello!!

QUARTO GIORNO:decidiamo di riprovare a visitare Colmar, stavolta con successo.Trovato parcheggio asl ns mezzo, c'inoltriamo per la visita di questa cittadina, piena di gente,con un coloratissimo trenino che ti fa fare il giro turistico. Gironzoliamo un pò, poi mangiamo una favolosa Tart flambè e via di nuovo a spasso. Raggiungiamo uno dei più caratteristici angoli, la così detta "Petit Venice". Bella ma troppo affollata. Rientro in camping e deliziosa passeggiata notturna nel villaggio tutto illuminato.

QUINTO GIORNO: oggi il tempo è così così,quindi decidiamo di non allontanarci troppo. Visitiamo Turkehim,bellissimo villaggio racchiuso ancora dalle cinta murarie, con un bella mostra, sul campanile della chiesa un nido con due cicogne davvero enormi!! Gironzoliamo per il paese che anche qui è pieno di fiori che spiccano dalle case a graticcio decorate e deliziose!! Poi nel pomeriggio il tempo peggiora e così si torna in camping.

SESTO GIORNO: oggi siamo decisi a percorrere in tutta la sua bellezza la route du vin!! Ma purtroppo il tempo, per queste vacanze ha deciso di non esserci amico..così sotto la pioggia decidiamo di fare acquisti nei negozietti di Eguisheim e visitare la bellissima chiesa e visitare anche qualche cantina

  • 16022 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social