Condividiamo un appello ricevuto dalla Comunità Masai Nashulai dal Kenya
Un appello che fa pensare, perché finora i media non ci hanno detto per bene quanto l'emergenza coronavirus riguardi in maniera grave e urgente anche l'Africa... L'epidemia sta facendo dei veri disastri anche lì e su diversi fronti: ovviamente c'è il problema sanitario, ma anche quello economico dato che il turismo in molti luoghi è la principale fonte di sostentamento. Senza contare il fronte naturalistico: se alle riserve naturali vengono a mancare le cure dei ranger e dei Masai, gli animali diventano facile preda dei bracconieri e tutto il sistema ecosostenibile sviluppato negli ultimi anni potrebbe cedere. Questo appello per prendere coscienza anche di questa realtà, trovate più informazioni sui canali ufficiali di Cefa - Il seme della solidarietà Onlus - e sul sito della Comunità Masai Nashulai.

Altri video di Patrizio Roversi

Africa: altri video

Guarda tutti i video
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social