Carica Video

Il mercato di Iringa, cuore pulsante della città e di tutta la regione

Nella seconda puntata della web serie che racconta il viaggio in Tanzania di Patrizio per visitare i progetti di sviluppo locali del CEFA - Comitato Europeo di Formazione in Agricoltura ndr. - siamo al mercato di Iringa.
Un tempo da queste parti i piccoli coltivatori diretti della regione vendevano i propri prodotti lungo la strada, poi hanno imparato - soprattutto grazie all'intervento del CEFA - a fare rete tra loro, a creare una filiera, a raccogliere i prodotti di tutti e a trasportarli al grande mercato centrale. Lavorare in gruppo vuol dire unire le forze, superare gli ostacoli e andare oltre la sussistenza per avere anche quel po' di commercio utile a crescere e a diversificare la produzione. Dalla monocultura del mais a una varietà più ricca di ortaggi! È il modello delle cooperative emiliane, applicato alla perfezione in questo contesto. Seguiamo Patrizio e Giovanni al mercato...


In Primo Piano

I video più votati