Alla scoperta delle bellezze naturali della Gallura

Una vacanza tutta da vivere all'insegna della bellezza naturale della Sardegna con Delphina Hotels & Resorts

La Gallura, l’area nord orientale della Sardegna che comprende ventuno comuni della provincia di Sassari, è la destinazione giusta per chi ama le spiagge e la natura lussureggiante. Non tutti sanno, però, che questa zona è perfetta anche per chi desidera avventurarsi alla scoperta di percorsi capaci di abbinare il fascino della storia all’incanto della natura.

Una vacanza dinamica in Gallura con Delphina Hotels & Resorts

Se avete voglia di una vacanza dinamica, seppur in un contesto curato nei minimi dettagli, il gruppo Delphina Hotels & Resorts, da circa 30 anni promotore di un turismo che valorizza il territorio gallurese, è quello che fa per voi.

Per l’estate 2021 le strutture del gruppo si preparano ad accogliere gli ospiti con numerose novità.

Il Resort Valle dell’Erica, a Santa Teresa Gallura, propone piscine private per le suite Arcipelago, inaugura una Penthouse suite con aree relax all’aperto, solarium e piscina dedicata. Ospitalità mediterranea autentica che ha fatto guadagnare alla struttura il premio di migliore green resort d'Europa ai World Travel Awards 2020, e quello di “Italy's Leading Green Resort”.

Al Resort & SPA Le Dune, di Badesi, si festeggia quest’anno la nomina a miglior beach resort d'Italia ai World Travel Awards 2020. La struttura ha lavorato al miglioramento delle camere dell’Hotel Le Palme, alla spaghetteria e sugli spazi all’aperto.

La grande novità dell’anno è l’apertura di una fattoria di 5 ettari che insieme all’orto biologico ospiterà le visite di bambini e adulti alla scoperta dell’oliveto e della vigna.

Tra le attività a cui potrete dedicarvi nel Resort & SPA Le Dune c’è lo sport e in particolare tennis, tiro con l’arco, calcetto, beach volley, minibasket e partecipare ai tornei dove sfidare gli altri ospiti. Se amate la musica potrete dedicarvi alle lezioni di ballo e scatenarvi nelle feste a tema. Per chi preferisce gli sport acquatici, c’è la scuola di vela con catamarani, mentre su prenotazione vengono organizzate sessioni di pesca sportiva con il partner Poseidon Charter & Fishing.

Proseguendo sul fronte mare, le escursioni in barca proposte dal gruppo Delphina Hotels & Resorts prevedono mini crociere alla scoperta delle incantevoli località del Parco Nazionale dell’Arcipelago della Maddalena, tra cui l’isola di Budelli con la sua spiaggia Rosa, o più a ovest verso Costa Rossa e Isola Rossa, così chiamate per le rocce di granito che le caratterizzano. Guide specializzate vi racconteranno segreti e aneddoti di questi anfratti di costa con una storia millenaria.

Meritano una visita, stavolta via terra, anche Palau e la sua Roccia dell’Orso, una collina di granito alta oltre 120 metri che vento e mare hanno modellato fino ad assumere la forma di un orso.

A Castelsardo, borgo in provincia di Sassari, vale la pena fare un giro per le vie del centro storico con una sosta al museo dell’intreccio, l’antica tecnica per la realizzazione di oggetti di uso quotidiano. Tempio Pausania, infine, con il Nuraghe Majori: una visita vi permetterà di conoscere l'antica civiltà nuragica e la sua storia che risale al lontano 1600 a.C.

Delphina Hotel & Spa: per una vacanza sostenibile e autentica

L’amore per la natura e il rispetto delle tradizioni fanno di Delphina Hotels & Resorts un luogo di relax perfetto per una vacanza sostenibile e autentica.

D’altro canto, se l'impegno per l’adozione di processi con ridotto impatto ambientale è diventato la bandiera di molte aziende negli ultimi tempi, il gruppo Delphina Hotel & Resorts può definirsi da anni un’eccellenza autentica nell’ospitalità sostenibile.

Già da tempo le strutture del gruppo hanno adottato un protocollo che valorizza il territorio gallurese e sardo in generale, con un occhio di riguardo ai produttori locali e allo sviluppo nel rispetto e nella valorizzazione dell’ambiente circostante. Solo per citare alcune delle buone pratiche: l’energia per alimentare le strutture è 100% verde e proviene da fonti rinnovabili; le piante e i fiori scelti per le strutture appartengono a specie già presenti nel territorio gallurese, per ridurre l’impatto ambientale, così come la scelta di realizzare edifici bassi che si integrano agilmente nel territorio; la creazione e promozione di un marchio a sostegno di una gastronomia basata su prodotti locali a chilometro 0 nel rispetto della stagionalità e dei produttori e allevatori del territorio sardo; borracce riutilizzabili e tantissime altre iniziative per un soggiorno in cui la natura è protagonista in tutta la sua bellezza.

  • 2987 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico