Qualità, storia, gusto e accoglienza, alla scoperta di Distilleria F.lli Brunello

Nel nostro viaggio alla ricerca delle eccellenze del gusto e dell’accoglienza troviamo a Montegalda, tra colli Berici e Colli Euganei, nel cuore del Veneto, la più antica Distilleria Artigianale d’Italia e il suo agriturismo, Il Palazzone, attività che da sempre ...

Dal 1840, anno di fondazione della Distilleria Fratelli Brunello, si sono ormai succedute 4 generazioni. Ad iniziare l’attività fu Bortolo Lotto (1824-1907) figura amata e rispettata nel paese di Montegalda. Ma fu la nuora alla sua morte e a quella prematura del marito a dar impulso e visibilità all’attività. Così tutto iniziò davvero da una donna. Maria Marzari, una delle prime donne imprenditrici nel mondo della grappa.

Oggi alla guida della distilleria vi è la quarta generazione Brunello. Giovanni, Paolo e Stefano che nei primi Anni Ottanta hanno affinato le tecniche di distillazione guardando al futuro creando grappe monovitigno e recuperando vitigni autoctoni.

Oggi Distilleria Fratelli BRUNELLO comunica il brand con attenzione, a partire dal dare spessore e applicare nell’attività quotidiana l’enorme carica che trae linfa vitale dai valori racchiusi nelle 5Tche ne sono diventate il simbolo: Tempo, Territorio, Tradizione, Tipicità e Talento. Queste hanno dato identità alle tre nuove linee di Grappe della Fratelli BRUNELLO:

Le Origini, I Classici, I Talenti.

Le Origini, una linea che racchiude Grappe e Acquaviti che si identificano con la storia stessa del marchio dove vitigni dai nomi importanti danno vita a distillati unici. Grappa di Brunello di Montalcino, di Amarone e la pluripremiata Grappa di Fior d’Arancio già evocano le storie ricche di fascino e sapori unici.

I Classici sono grappe che parlano delle morbide colline che circondano la Distilleria. Grappa Vicentina, la Veneta, quella di Moscato e la Scura parlano di Tradizione, Territorio, Tipicità, del legame profondo del marchio Fratelli BRUNELLO con la sua Gente e la sua Terra.

I Talenti una linea che racconta di un’esperienza lunga 180 anni, di un apprendistato lungo e paziente fatto di umiltà e di ricerca, di un saper fare testimoniato da Grappe che hanno in sé la storia e la capacità della Distilleria.

Cinque parole chiave, cinque valori, cinque impegni a cui restare fedeli. Una visione da trasmettere alla quinta generazione. Matteo, Enrico, Riccardo e Angela sono il futuro di

Distilleria Fratelli BRUNELLO, la continuazione della storia di una famiglia di distillatori.

Si deve già al loro giovane spirito, alla loro freschezza l’esplorazione di territori nuovi, vicini alla loro esplosiva voglia di vivere. Una ricerca che si è colorata delle vivaci fragranze dell’Aperitivo e del Bitter Brunello e si è aperta all’infinito mondo dei bartender con la creazione di un Gin unico dedicato al biplano CR42 FALCO che con nonno Giandomenico solcava i cieli della seconda Guerra Mondiale. Ginepro, limone, alloro, mirto e dragoncello si fondono regalandoci un Gin davvero originale, unico nel colore e nel sapore.

Infine il viaggio non può che fare tappa nelle stanze dell’Agriturismo

“IL PALAZZONE” della famiglia Brunello. Ricavato dalla vecchia stalla e dall’antico fienile adiacenti la Distilleria è un punto di partenza ideale per escursioni in tutto il Veneto.

A due passi da Padova, Vicenza, Verona e Venezia raggiungibili da collegamenti autostradali rapidissimi o attraverso panoramiche ciclabili tra i Colli Berici ed Euganei, dall’Agriturismo Il Palazzone si possono visitare in un raggio di pochi chilometri tutte le Ville palladiane, unendo in un’esperienza unica i piaceri della tavola, del buon bere, dell’immersione nei territori culturali di uno dei più influenti architetti italiani del cinquecento: Andrea Palladio. Affiancando a tutto ciò l’esperienza unica di una visita guidata alla più antica Distilleria Artigianale d’Italia, a scoprire l’antica arte della distillazione e gli eterei profumi ed aromi della Grappa artigianale veneta.

Meta perfetta per chi ama le vacanze in campagna, le sei stanze del PALAZZONE, ricavate dal vecchio fienile e dalla stalla del palazzo d’epoca, fanno rivivere un’atmosfera antica aggiungendo il comfort e le attenzioni di un’ospitalità famigliare al tempo stesso discreta, caratterizzata da finiture in legno, calore e tantissimo verde.

Un ritorno alle origini, che si gioca tra relax e buona tavola degustando le bontà della cucina tipica e assaggiando le eccellenze prodotte dalla Distilleria.

Nuovi orizzonti si aprono alla storia della Distilleria Brunello che si prepara ad accogliere la quinta generazione della famiglia. Giovani che già stanno innovando dando idee e impulsi vitali all’azienda. Tra le tante nuove attività possibili, nuove forme di accoglienza e di approfondimento. Dall’attività sportiva diffusa ai corsi per apprendere il valore di prodotti unici tramite corsi di degustazione delle eccellenze della Distilleria e della cucina Brunello.

Gli ospiti de Il Palazzone al loro risveglio ogni giorno potranno tuffarsi in un mondo di tante autentiche cose buone ricco di fantastici colori, profumi e sapori genuini.

  • 90 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico