Vietnam su misura

Porterò un buon ricordo di questo straordinario paese: innanzitutto della sua gente, serena, delle giovani famiglie e dei tanti bei bimbi sorridenti; poi della sua forte natura e della capacità dell'uomo di integrarsi con essa

  • di mimmo valenti
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

Per facilitare la lettura della mia esperienza di viaggio, fornisco prima le mie considerazioni e poi, per i più pazienti, alcuni suggerimenti ed il diario di viaggio completo.

Ho preferito ottimizzare il mio viaggio, riempiendolo di esperienze e con iniziali costi certi, piuttosto che andare all'avventura e conoscere il costo complessivo solo alla fine.

Dopo la positiva esperienza del 2016 in Thailandia e Cambogia (http://turistipercaso.it/u/mimmo-valenti/?diario), anche per l’organizzazione del nostro viaggio in Vietnam mi sono rivolto ad un tour operator locale associato ad Evaneos, che dispone di maggiore capacità organizzativa e consente di saltare inutili e costosi passaggi intermedi. Xuyen, la nostra referente vietnamita, parlante lingua italiana, è riuscita a personalizzare il viaggio secondo i nostri indirizzi, mantenendo un buon rapporto qualità prezzo: Nord Centro e Sud in tour privato, 18 gg, 2 coppie, minivan + guida italiana, minicrociera baia di Halong, 2 voli interni, hotel confortevoli, cene nei piccoli centri, 1900 euro (con 3a coppia -15%); voli intercontinentali Thai airways a/r +850 euro.

L’itinerario scelto, cioè un equilibrato mix di natura, cultura e tradizioni, e la flessibilità del tour privato, ci hanno permesso di conoscere i principali siti turistici e di vivere, da nord a sud, i veri e poco turistici ambienti vietnamiti.

Qualche cenno sommario sull’itinerario:

6 feb - Partenza Italia

7 feb - Hanoi arrivo mattino e visità città

8 feb - Hanoi visita città, treno notturno montagne del nord Lao Cai

9 feb - Can Cau mercato etnico

10 feb - Bac Ha mercato etnico - Sa Pa, villaggio Cat Cat

11 feb - Sa Pa: villaggio Sin Chai, escursione risaie verso Lao Chai - rientro treno notturno Hanoi

12 feb - Hanoi - Mai Chau, escursione in bici risaie e villaggi su palafitte etnia Muong

13 feb - Mai Chau - Ninh Dinh, templi dei Re Dinh e Ngo Dong, baia di Halong terrestre, in bici pagoda di Bich Dong

14 feb - Ninh Dinh - Halong, crociera in baia

15 feb - Halong crociera, volo per Hue

16 feb - Hue: tomba Re Tu Duc, città imperiale, Khai Dinh, laguna di Dam Chuon

17 feb - Hue, pagoda di Thien Mu, in bici villaggio Thuy Bieau, museo Cham, Thuy Son, Hoi An

18 feb - My Son - Hoi An

19 feb - Hoi An: in bici per Cua Dai, in barca laguna Thanh Nam, in bici villaggio delle verdure Tra Que

20 feb - Hoi An - Saigon, volo per Saigon, visita museo delle Guerra, visita monumenti coloniali

21 feb - Saigon - My Tho, in barca Ben Tre - Can Tho

22 feb - Can Tho, mercato galleggiante Cai Rang, frutteto Ba Cong, pagoda di Vinh Trang - Saigon

23 feb - Saigon, Tunnel di Cu Chi, Saigon, mercato cinese di Cholon (Binh Tay)

24 feb - Saigon, mercato di Bến Thành, volo serale rientro

Quest’anno il Tết, il Capodanno lunare vietnamita, è caduto il 16 febbraio, proprio a metà del nostro viaggio. L’augurio di Buon Anno Chúc mừng nãm mới è diventato anche nostro.

Il Tết, è la festa più importante dell’anno: una sorta di Natale, Capodanno, Pasqua e Giorno dei Morti messi insieme; cade sempre in una data compresa tra il 19 gennaio e il 20 febbraio ed è considerato il primo giorno della primavera, porta ad una meritata pausa dal lavoro nei campi ed i festeggiamenti durano almeno 2 settimane.

È stata per noi una gradita sorpresa percepire l’aria di festa, vedere gli ingressi delle case addobbati con gli augurali alberi di mandarino o ciliegio e partecipare ai loro giochi nei villaggi

  • 4766 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social