Vietnam 2008

Vietnam, estate 2008 diario di viaggio di ilaria e francesco Partenza con volo roma-bangkok china airlines e bangkok-hanoi della thai, per il ritorno invece abbiamo trovato ho chi minh city-taipei-roma tutto con china airlines, prezzo piuttosto alto 1300 euro ma ...

  • di fbessio
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Vietnam, estate 2008 diario di viaggio di ilaria e francesco Partenza con volo roma-bangkok china airlines e bangkok-hanoi della thai, per il ritorno invece abbiamo trovato ho chi minh city-taipei-roma tutto con china airlines, prezzo piuttosto alto 1300 euro ma considerando l'alta stagione (31 lug-25 ago le date) e la partenza da una citta' diversa dall'arrivo ci si puo' stare, come compagnia la china airlines è stata una piacevole sorpresa.

Abbiamo optato per questa soluzione visto che il paese e' stretto e lungo (quasi 2mila km!) e ci piace viaggiare in treno e pullman per essere piu' a contatto con la popolazione, ad ogni modo i voli interni sono abbastanza economici, una tratta hanoi-ho chi minh city costa 120 dollari e la vienam airlines fa anche tratte minori interne per chi ha meno tempo o per chi vuole stare piu' comodo.

Come consiglio e' bene portarsi un po' di dollari, l'euro viene accettato solo ad hanoi e saigon ma il cambio non e' favorevole mentre il dollaro e' molto piu' comune e chiunque lo accetta. I bancomat si trovano con relativa facilita' dovunque e anche la visa e' abbastanza diffusa.

Il vietnam e' un paese chiaramente conveniente soprattutto grazie all'euro forte ma e' anche un paese che si sta sviluppando in fretta dove e' possibile trovare alberghi e ristoranti di lusso e spendere come in europa. Noi ci siamo affidati alla lonely planet e abbiamo speso una media di 15-20 dollari a notte per una doppia ed altrettanto per le cene, diciamo che con 50 dollari al giorno in due ci si vive benissimo.

Altra premessa va alla gente, ai vietnaMITICI... Sono fantastici, proveranno sicuramente a vendervi qualcosa ma se avete bisogno di un'informazione, di un consiglio o qualsiasi altra cosa si faranno in 4 per voi! Basta essere gentili ed avere un po' di pazienza! Unico albergo prenotato dall'italia, come nostro solito, quello all'arrivo ad hanoi con servizio di taxi dall'aeroporto (16 dollari, un po' caro ma per evitare contrattempi o fregature sui taxi abbiamo optato per questa soluzione). Albergo nel quartiere vecchio a 33 dollari (anche in questo caso si puo' spendere meno). Hanoi ha un centro abbastanza piccolo quindi dormire nel quartiere vecchio vicino al lago hoam kiem e' un'ottima soluzione. All'inizio sembra una giungla, la quantita' di motorini che girano senza mai fermarsi e' davvero impressionante! Prima avvertenza su come si attraversa: e' esattamente come dicono tutti, bisogna camminare a velocita' lenta e costante senza accelerare o fermarsi, sono gli innumerevoli scooter che vi eviteranno senza batter ciglio, pazzesco ma allo stesso tempo geniale! Altra info: hanoi, come del resto tutto il vietnam si sveglia prestissimo, alle 5 c'e' gia' tanta gente per strada e dalle 7 troverete tutto aperto! Una cosa divertente che c’è successa e' stato assistere ad una lezione di aerobica alle 5 del mattino sulle sponde del lago hoam kiem!!! (noi stavamo rientrando col treno notturno che arriva a quell'ora) La citta' si visita in 3 giorni compreso lo shopping, il museo piu' interessante e' il mausoleo di ho chi minh ma anche gli altri non sono da perdere, sullo shopping dipende chiaramente dai gusti ma c'e' la possibilita' di comprare tante cose davvero a prezzi irrisori.

Menzione particolare sul cibo che e' fantastico e a prezzi veramente abbordabili (questo vale sia nelle citta' grandi come hanoi e saigon che in quelle piccole). Gli indirizzi segnalati dalla lonely planet o dalla routard sono tutti validi ma anche girare per proprio conto e scoprire posti nuovi e' molto divertente! Dopo 3 gg in citta' ci siamo spostati in montagna al confine con la cina con il treno notturno, lentissimo ma comodo. Si arriva a lao cai per poi andare con un'ora di pullman a sapa che merita davvero una visita di 2-3 giorni

  • 1097 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social