Honeymoon tra Australia & Fiji

Viaggio di nozze trascorso tra natura incontaminata, città e mare da cartolina

  • di gabri87
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Dopo quasi un anno di preparativi ci siamo! Eccoci qua, pronti a vivere il nostro sogno australiano.

Speriamo di darvi degli spunti interessanti per organizzare il vostro viaggio in questa terra stupenda dall'altra parte del mondo, lontana da tutto e da tutti. Noi abbiamo organizzato il viaggio di nozze insieme a Viaggi in Australia (che consiglio vivamente), con Valentina che ci ha seguito e ci ha aiutato a confezionare il viaggio come lo desideravamo.

18/06

Si parte da Milano Malpensa alle 14 con volo Emirates verso Dubai. Dopo un paio di ore di scalo ripartiamo per Adelaide dove arriviamo alle 20 (del 19/06) dopo un interminabile volo di 12 ore.

19/06

L'inverno si fa sentire e, dopo aver preso possesso della camera (Majestic roof garden) decidiamo di scaldarci in un bel localino del centro città. In realtà è quasi tutto chiuso (sono solo le 21!) e l'unico posto aperto è l'exeter hotel, consigliato dalla guida, dove beviamo qualche birra, mangiamo patatine e giochiamo a freccette davanti al camino. Sufficientemente stanchi andiamo a dormire.

20/06

Sveglia alle 8 e prima colazione australiana con uova, bacon, funghi, patate, fagioli, etc... una carica proteica che ci basterà per l'intera giornata (lo rifaremo quasi ogni giorno). Visita del Botanic Garden e di Central Market; dopo pranzo prendiamo la macchina a noleggio e ci dirigiamo dapprima a Glenelg per un gelato e successivamente verso cape jervis dove abbiamo il traghetto per Kangaroo Island alle 18:30. Il percorso in auto è bellissimo ed è il primo impatto con i grandi spazi australiani. Sbarchiamo a Kangaroo Island e leggiamo che alle 20 c'è il tour dei pinguini. Ceniamo in fretta in hotel (Kangaroo Island Seafront) con la mitica pepperoni pizza e camminiamo verso il punto di ritrovo..purtroppo la partenza di oggi è stata anticipata alle 19, quindi niente pinguini.

Ci fermiamo a chiacchierare con il proprietario di un locale e dopo andiamo a letto.

21/06

Dormiamo poco causa jet leg e quindi siamo pronti di prima mattina. Il tempo è bellissimo e ci mettiamo in macchina per girare l'isola. Vi riassumo le tappe della giornata:

- honey farm

- K.I. spirit

- Emu bay (con pranzo all'Emu bay Lavender)

- Seal bay con avvistamento leoni marini

Guidare sull'isola è stupendo, si vedono animali ovunque. Alle 18 arriviamo al K.I. Wilderness Retreat, hotel molto carino e immerso nella natura. Dopo aver dato da mangiare a opossum e wallaby, ci tuffiamo nella prima cena australiana assaggiando anche dell'ottimo canguro. Ci dicono che c'è un koala su un albero nei pressi della reception ma noi non riusciamo a vederlo! Partitina a biliardo e ping pong e poi nanna.

22/06

Visita del parco nazionale di Flinders Chase. Stupendo. Meravigliosi i punti di Admirals Arch e Remarkable Rocks. Abbiamo anche fatto un percorso di un paio di ore in mezzo ai boschi. Da qualche parte ci sono anche gli ornitorinchi ma bisognerebbe attendere ore per vederli quindi passiamo.

Pranzo a Hanson Bay Wildlife Sanctuary Cafe dove ammiriamo da vicino koala e canguri. Sulla via di ritorno ci fermiamo anche nella splendida Hanson bay per le foto di rito e poi diretti verso il traghetto. Guidando verso Adelaide facciamo uno stop da Hungry jack's, tipico fast food australiano

  • 5528 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social