VENEZUELA - CANAIMA LOS ROQUES e non solo

Questo è un viaggio che stava nel cassetto….un giorno Robi ( mio marito) vede una trasmissione alla televisione e mi dice “ xchè non andiamo lì????” si trattava di spiagge bianche e mare incantato. Gli faccio vedere una rivista che ...

  • di gio
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Questo è un viaggio che stava nel cassetto...Un giorno Robi ( mio marito) vede una trasmissione alla televisione e mi dice “ xchè non andiamo lì????” si trattava di spiagge bianche e mare incantato. Gli faccio vedere una rivista che avevo da parte : Los Roques.

E così, festeggiati a settembre i nostri 25 anni di matrimonio, come regalo ci ripromettiamo Los Roques.

L’avventura comincia da Internet e dalla Lonely Planet . E più vedo, e più leggo, e più mi rendo conto che tutto non può ridursi a una settimana a Los Roques...C’è ben altro, c’è di più, c’è di meglio...

Consapevole dei pochi giorni che abbiamo a nostra disposizione, cerco qualcuno che mi possa aiutare a organizzare il viaggio che già prevede una digressione a canaima e al salto Angel. Passo le nottate su internet alla ricerca di turisti che già abbiano organizzato questo viaggio nel periodo di secca ( le vacanze di pasqua del 2005 saranno a marzo in stagione non propriamente adatta per arrivare al Salto Angel ) e che si siano affidati a qualche agenzia venezuelana per contenere i costi e per sfruttare al meglio i nostri pochi 10 giorni. Vedo la pubblicità del sito www.Energytour.Com e decido di chiedere un preventivo. Nessuno sui vari forum di turismo che frequento ne ha sentito parlare. Il preventivo che mi arriva sollecitamente mi sembra buono e si può riassumere così : Caracas –Ciudad Bolivares- Kavac- Canaima- Puerto Ordaz-Caracas- $ 580,00 (escluso tasse aeroportuali) Decido di fidarmi.

Io mi fido di Energy, di me si fidano altre 4 persone, 2 amici che hanno già condiviso con noi una vacanza AI in mar rosso ( Pia e Pietro) , un ‘aitante insegnante di ginnastica ( oggi educazione fisica) Lorenza, una sconosciuta single trovata girovagando in internet (mitica Paola “ mamma cara” reduce da Avventure nel Mondo) ben contenta di realizzare un sogno dividendo le spese con Lorenza ! Per los Roques si decide di prenotare direttamente tramite internet la posada acquamarina che provvederà anche ai voli aerei da e per Caracas. A dire la verità Energy mi poteva offrire trattamento di mezza pensione in posada a $ 60, ma l’acquamarina ci sembrava garantire un miglior rapporto qualità/prezzo...

Costringo tutti a stipare il bagaglio, viste le coincidenze dei voli e gli spostamenti,in comodi borsoni che non superino i 5 kg di peso in cabina previsto dall’Alitalia. E ci riusciamo!!! A questo punto cercherò di dettagliare al meglio i nostri spostamenti. Chi è interessato sa a cosa va incontro.

18-3-05 Il volo prenotato e acquistato a novembre su www.Expedia.It a € 611,50 diretto MXPcaracas delle 9,50 parte con solo 3 ore di ritardo alle ore 12,30 ! Questo ritardo potrebbe bastare a compromettere il proseguio del viaggio in quanto a Caracas abbiamo un volo interno per Ciudad B. In partenza alle ore 19,30. Ma la mia solita fortuna ( come dice qualcuno ) fa si che anche questa volta si arrivi i tempo. All’ uscita dell’aeroporto Maiqueta di Caracas troviamo un baldo giovane con un cartello con scritto il mio cognome! Cosimo, il proprietario dell’Energy, verificato il ritardo Alitalia, aveva pensato di mandare qualcuno per aiutarci a ritirare i biglietti prepagati al banco voli della Rutarca ( compagnia di bandiera venezuelana) .Mentre noi ambiamo $ 50 dai collaboratori di Cosimo con un cambio in nero pari a 2400 bolivares contro 1 dollaro, per permetterci di pagare le tasse aeroportuali , il baldo giovane ci procura i biglietti per Ciudad. Costo volo interno 179,000 bo + ts 14,500

  • 2070 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social