Vancouver tra oceano e montagne

Ricordatevi l'ombrello e gli occhiali da sole!

Ehehe), ma non è male come idea se le finanze lo permettono. E' possibile muoversi a piedi, con i mezzi o con la bici, e tutti i collegamenti sono a portata di mano. Se invece volete una soluzione economica ma sicuramente più stimolante puntate sui B&B o le family house, dove le abbondanti e svariate colazioni, ma soprattutto il rapporto con la gente del luogo saranno sicuramente un punto a favore per la vostra visita.

Delusioni?

E’ difficile trovare qualche cosa di Vancouver che mi ha deluso, probabilmente è la buona quantità di senzatetto che si possono incontrare in alcuni quartieri. E' spiacevole vedere come in una società molto equilibrata come quella canadese ci possano essere ancora tante persone senza fissa dimora.

La gente

La mia esperienza con i canadesi è stata positiva, non ho trovato gente che non abbia un "reale" sorriso sulla bocca o che sia sgarbata. A Vancouver comunque, più che in altre metropoli canadesi, ho trovato tantissime persone di etnica asiatica, che quindi non riesci a “vederle” come canadesi "doc". In tutti i casi, c'è tantissimo rispetto e civiltà, in città vengono rispettate le code alla cassa per esempio, il turno ad una biglietteria e difficilmente, se non nelle ore di punta, si vedono persone nervose o di corsa. Spero di non essere stato fortunato solo io, ma è un bel modo di vivere.

Il cibo

Quando si pensa all'accoppiata cibo-Canada, viene sempre il mente lo sciroppo d'acero quindi, se potete, provatelo come dolce con i classici pancakes o muffin o in aggiunta ad altri alimenti. Anche con il "salato" non è male. I fast food qualitativamente e quantitativamente sono diversi dai nostri. Sia per le grandi catene famose sia per quelli che, per esempio, fanno insalate personalizzate come Subway. Ovvio che potete trovare quello curatissimo ma anche la classica "bettola", comunque per me vale la pena provare la differenza, non c'è problema per smaltire il tutto tanto camminerete tantissimo. Se amate i filettoni di carne la catena The Keg è il vostro luogo ideale, io mi sono innamorato del filetto alla salsa Teriyaki. Un posto carino è The Old Spaghetti Factory una catena nord americana che presenta piatti di pasta (scordatevi la pasta di casa nostra...), ma che a Vancouver e precisamente a Gastown ha nel locale una carrozza del tram vera dove è possibile sedersi e cenare. Vista la multietnicità della città troverete cibo per tutti i gusti, e di diverse culture, take away e non solo. Sta tutto al vostro coraggio di assaggiare. Come location "particolare" proporrei il Revolving Restaurant che gira a 360° mentre cenate o pranzate, ottima vista sulla città.

Come dicono i "Vancouveresi" al mattino prima di uscire ricordatevi l'ombrello e gli occhiali da sole! Buon viaggio.

Roberto

Guida per Caso del Canada

  • 4102 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social