Viaggio in Mitteleuropa: tappa a Budapest

Questa è la prima tappa di un viaggio alla scoperta di tre città della mitteleuropea : Budapest, Vienna e Praga. Città molto diverse tra di loro. Abbiamo cercato di cogliere di ognuna la propria essenza ma anche di trovare un ...

  • di andrea80ark
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Questa è la prima tappa di un viaggio alla scoperta di tre città della mitteleuropea : Budapest, Vienna e Praga.

Città molto diverse tra di loro. Abbiamo cercato di cogliere di ognuna la propria essenza ma anche di trovare un filo conduttore,un tema che legasse le diverse tappe. Abbiamo scelto di andare alla scoperta,di rintracciare le testimonianze di quel particolare periodo tra la fine dell’800 e l inizio del ‘900 in cui le tre città erano parte dello stesso impero,quello austro-ungarico ,in questo periodo l’impero aveva raggiunto il massimo splendore ma, travolto da mille spinte politiche, sociali e culturali, era conscio di essere alla vigilia di cambiamenti radicali. In questo periodo, come mai in precedenza, si crea un linguaggio artistico comune a tutto l’impero ma, al contempo, come mai in precedenza, si accende l orgoglio nazionale dei vari popoli dell’ impero. VOLO da Roma Ciampino a Budapest volo Wizzair, p. 8:10 a. 9:45, € 61 a persona.

ARRIVO e MEZZI Prelievo fiorini ungheresi in aeroporto Proprio di fronte all uscita dell aeroporto c’è la fermata del bus che conduce al capolinea della metro. Il bus (di altri tempi) attraversa per 15 minuti la periferia di Budapest che è esattamente come ci si aspetta una periferia di una citta dell est europa: palazzoni enormi, poveri ma severi e dignitosi. Si arriva alla fermata della metro. Avevamo letto che questa sarebbe stata la zona di Budapest più brutta che avremmo visto...È vero; si può rimanere disorientati da tanta povertà e sporcizia.

Qui compriamo per 3100 fiorini il tourist ticket che permette di viaggiare per 3 giorni su tutti i mezzi pubblici di Budapest,sconsiglio la più costosa Budapest card che permette di avere sconti in alcune attrazioni della città essi infatti si possono ottenere anche con mostrando la tessera universitaria.

In città ci sono 3 linee di metro di cui una ottocentesca con stazioni molto belle. Le altre 2 linee hanno stazioni molto in profondità con scale mobili lunghissime e che corrono ad una velocità incredibile.

Il mezzo che cmq abbiamo maggiormente usato sono stati i tram; comodissimi perché corrono lungo entrambe le sponde del Danubio e perché incredibilmente puntuali (ad ogni fermata ci sono tabelle con gli orari che vengono rispettati al minuto).

HOTEL Mercure Budapest duna, soroksari utca 12, a 2 passi dal ponte Petofi e con un supermercato e la fermata del tram a 20m. 3 stelle €70 a notte per una doppia,prezzo non basso per Budapest ma l’hotel è nuovo,comodo e molto pulito.

CIBO Il cibo ungherese non è dei più leggeri e sempre invitanti alla vista ma quasi sempre gustoso e di sicuro saziante. Se siete vegetariani mettetevi l anima in pace, è quasi tutto a base di carne. Io che non mangio quasi mai carne, in questo viaggio di 12 giorni ho mangiato carne tutti i giorni. Noi abbiamo spesso sostituito a pasti veri e propri scorpacciate in pasticceria, i dolci sono simili a quelli viennesi,ricchi d panna,cioccolato e tanto tanto burro, con pochissimi € potrete mangiarne fino a non poterne piu.

Vi consigliamo: Pasticceria Ruszwurm in szentharomsag n 7 (una via d fronte alla chiesa di Matyas): dolci buoni, ambiente di altri tempi, molto gradevole; 1800 fiorini per 2dolci e 2 bibite.

Ristorante Fatal, consigliato praticamente da tutti i tpc,ed anche da me .Porzioni enormi di cibo tipico ungherese ed ambiente allegro, unica pecca: tra i clienti solo turisti. Molte guide lo indicano in vaci utca 67, in realtà si trova in una piccola traversa di vaci utca all’altezza del numero 67.Abbiamo speso 8600 fiorini in 2

  • 1438 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social