Budapest nel cuore

Volevamo staccare un pò la spina dalla solita quotidianeità ed è così che ci ritroviamo a prenotare questo breve viaggio in una città che ci ha sorpreso al primo istante! Il 13 ottobre partiamo da Roma Ciampino con la Wizz ...

  • di francesca83
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Volevamo staccare un pò la spina dalla solita quotidianeità ed è così che ci ritroviamo a prenotare questo breve viaggio in una città che ci ha sorpreso al primo istante! Il 13 ottobre partiamo da Roma Ciampino con la Wizz air e in serata ci ritroviamo all'aeroporto di Budapest pronti per cercare il nostro albergo, della catena IBIS, un pò dislocato ma carino e confortevole. Il primo impatto con questa città è stato di un paese povero ma ricco di cose da scoprire...Con 4 giorni a disposizione abbiamo girato tutta la città spostandocoi sia a piedi che con la metro; le cose più belle da vedere sono i ponti sospesi sul Danubio, splendidi soprattutto la notte!Poi la collina Buda sulla riva ovest del paese, stancante ma lo sforzo ne vale sicuramente la pena, dato che il panorama da lassù è semplicemente spettacolare! La cittadella medievale con il castello e la fortezza è un'altra tappa da visitare; ma la cosa a cui nn si può rinunciare andando a Budapest sono le terme...Bellissime e antichissime! Ce ne sono molte ma noi (io e Michele) abbiamo scelto di andarce a rilassarci alle Terme Gellert, dove con 10 euro puoi stare mazza giornata in grandi piscine calde e nei bagni turchi sempre divisi tra uomini e donne. A Budapest, la vita nn è per niente cara ma forse è meglio andarci prima che anche lì entri in vigore l'euro...Insomma questa è una città che rimane sicuramente nel cuore, sia per la sua ospitalità che per la pace che emana ad ogni angolo!

Francesca

  • 790 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social