La mia Uganda

Ancora non ci credo... L'Africa!.. Immensa, entusiasmante, contraddittoria, avvolgente, intrigante.. In una parola: UNICA! L'Africa Nera. In aereo fino a Kampala e poi con "caratteristico pulmino made in China", in partenza alla volta di Jinja per un avventuroso rafting sotto ...

  • di layerma
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ancora non ci credo... L'Africa!.. Immensa, entusiasmante, contraddittoria, avvolgente, intrigante.. In una parola: UNICA! L'Africa Nera. In aereo fino a Kampala e poi con "caratteristico pulmino made in China", in partenza alla volta di Jinja per un avventuroso rafting sotto la pioggia e le foto alle sorgenti del Nilo.

Un'intera giornata in pullman ci porta fino a Masindi, per la vista alle Murchison Falls e al Parco Nazionale.

E poi... Fort Portal, Semliki National Park, Craters Lakes, Kibale Forest e la ricerca degli scimpazè...

E poi ancora... Kasese, il passaggio all'equatore, il Queen Elizabeth National Park, Ishasha, Kisoro, Virunga National Park (..Una piccola deviazione in Congo per vivere l'indimenticabile esperienza a contatto con i gorilla di montagna..), il lago Bunyony e il ritorno nella capitale.

In effetti, qualcuno potrebbe pensare ad un tour de force. Lunghi spostamenti, tanti kilometri, è vero, ma... La gioia di percorrere quelle lunghe strade di terra rossa battuta che sporfondavano nell'immensità del verde dei campi di the e delle piantagioni di banani, i sorrisi dei bambini, delle donne, le mani sempre alzate e la gioia dei saluti al nostro arrivo, i campeggi nei parchi nazionali, le serate intorno al fuoco, le notti passate ad ascoltare i rumori di ippopotami e facoceri.. Sicuramente un luogo indescrivibile, da visitare, da scoprire, da vivere, da portare nel cuore e nell'anima.

Il Mal d'Africa? Esiste!

  • 1154 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social