Ucraina e paesi dell'Est

Anche quest’anno noi 4 “ moschettieri”siamo partiti con il nostro pulmino per un bellissimo viaggio nei paesi dell’Est e senza aver prenotato niente, i prezzi degli hotel sono a camera. Siamo partiti da Caserta il 26 luglio alle 4 del ...

  • di mchelarita
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Anche quest’anno noi 4 “ moschettieri”siamo partiti con il nostro pulmino per un bellissimo viaggio nei paesi dell’Est e senza aver prenotato niente, i prezzi degli hotel sono a camera. Siamo partiti da Caserta il 26 luglio alle 4 del mattino e verso le 16 siamo arrivati a Graz dove abbiamo dormito al Feichtinger Hotel, 65€ a camera, pulitissimo .Avendo già visitato in un altro viaggio la città, questa volta abbiamo preso la funicolare siamo andati a visitare il castello sulla collina. Abbiamo cenato (14€ a persona) al Glockl-Brau nel triangolo delle Bermuda, cena ottima ed abbondante.

27/07: Dopo una buona colazione siamo partiti alla volta di Brno. Visita della città e sosta all’hotel Amber Cernigov, 4 stelle, 60€ a camera. Abbiamo cenato in una locanda con ambienti ina vecchia cantina del 1400 “ U Czeck Koruni” ( 12 € persona ) ,con tavolacci: spare ribs ed agnello con delle patate fantastiche e strudel di pere.

28/07: Dopo un’ottima colazione partenza per Wroclaw, città dal centro storico bellissimo, il municipio ha i quattro lati uno diverso dall’altro. Molto suggestiva l’isola di sabbia e l ‘isola della Cattedrale al centro del fiume Odra e collegati con un ponte alla città. Nella Cattedrale, molto bella, arriva una sposa e fuori l’aspettano tutti gli invitati con bei mazzolini di fiori molto colorati e regali. Partenza nel pomeriggio e sosta sulla strada in un nuovissimo motel “ Na Polboru” dove abbiamo anche cenato, cena buona e camere molto pulite, abbiamo pagato tutto 66€ a coppia.

29/07 Anche la colazione era abbondante ( c’era un intero prosciutto di maiale cotto al forno) e partenza per la Lituania. Giornata di transito su strade non sempre buone e continue deviazioni, anche strade sterrate. Alle 21 arrivo a Kaunas, fuso orario +1 ora. Abbiamo trovato un bellissimo hotel “ Sfinksa Hotel” 4 *. 78 €. La camera standard che ci hanno dato era una mini suite. Tutti i ristoranti chiusi e nessuno per strada. Abbiamo trovato solo un ristorante gestito da un italiano con cucina lituana, buona cena,5€ a persona. Stanchi siamo andati aletto.

30/07 dopo una buona colazione con del pane buonissimo abbiamo fatto un giro per la città il centro è molto piccolo ma bello con una bellissimo viale largo ed alberato.Partenza per Riga, sulla strada ci siamo fermati a Siauliai, collina delle croci. Ci sono oltre 40.000 croci da alcune piccolissime ad altre giganti. E’ molto suggestivo, c’è anche quella donata da papa Giovanni Paolo II.

Arrivo a Riga prima di pranzo. All’ufficio del turismo ci consigliano un B&B “ Lenz”( gli alberghi come già sapevamo sono cari) 64 €, al centro in un antico palazzo senza ascensore, camere spaziose e pulite.

Inizia a piovere mentre usciamo a visitare la città. Le città che abbiamo visitato in questo viaggio hanno tutte il centro antico piccolo, pedonale e visitabile in un paio di ore. Il centro è molto bello e affollato di turisti. I prezzi nei negozi non sono per niente economici. Ci sono molti ristoranti antichi, storici e molto cari. Anche l’ambra ha dei prezzi molto alti. Erano molto più economici due anni fa quando siamo andati in Polonia a Cracovia dove abbiamo comprato delle bellissime collane. Una dolcissima ragazza che vendeva castagne arrostite ci ha consigliato di cenare al “ Lido” uno dei ristoranti più famosi di Riga con cena a buffet ( tutto viene pesato). Cibo buono, pieno di giovani e famiglie. 16€ a pers. Ritorno in hotel in filobus sotto un diluvio.

31/07 partenza per Parnu, città termale. E’ piccola ma molto colorata e piena di fiori e verde. Tutte le città che abbiamo visitato quest’anno hanno parchi, giardini pieni di verde , aeree per bambini ed anziani.. Arrivo a Tallin sempre sotto la pioggia verso le 14. a 4 km. Dal centro, vicino alla fermata del tram abbiamo visto un hotel nuovo. “ Hotel Susi”, 78 €, e ci siamo fermati. Siamo usciti con ombrelli, e via a vedere la città. E’ per noi la più bella delle tre capitali. Il centro poi è bello con case dai colori diversi,il municipio è gigantesco e c’è ancora la gogna. Abbiamo camminato senza meta nelle stradine con negozietti molto carini e circondati da italiani ed americani . Cena in ristorante indiano nella piazza, caspita che prezzi 25€ a pers., il dolce era solo un assaggio

  • 2366 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social