Turchia: I will always love you

Finalmete sono arrivate anche le nostre tanto sospirate ferie...le abbiamo prenotate ad aprile, ed agosto non arrivava più. Ecco i partecipanti a questo viaggio: io (Laura), il mio ragazzo Danilo, Fabio e la sua ragazza Elisabetta (Betta). Finalmente partiamo dall'aeroporto ...

  • di sussolino
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Finalmete sono arrivate anche le nostre tanto sospirate ferie...Le abbiamo prenotate ad aprile, ed agosto non arrivava più.

Ecco i partecipanti a questo viaggio: io (Laura), il mio ragazzo Danilo, Fabio e la sua ragazza Elisabetta (Betta).

Finalmente partiamo dall'aeroporto di Verona, tutto puntualissimo, anche sel viaggio non è stato dei migliori, sia io che Betta accusiamo dei fastidiosi dolori allo stomaco...Ma pazienza siamo finalmente in Turchia! Troviamo il ns. Pullman che ci porterà in albergo. Da Antalya a Kemer sono circa 40 kilometri...Finalmente arriviamo al ns.Albergo, siamo piacevolmente stupiti, è molto meglio di come ce lo aspettavamo, siamo molto soddisfatti! La temperatura esterna è alta, siamo a più di 30 gradi e l'umidità è piuttosto fastidiosa, ma siamo contenti, a casa abbiamo lasciato pioggia e freddo e avevamo proprio bisogno di patire un pò di caldo.

Ci assegnano le stanze e cavolo, letti separati...Non ci perdiamo d'animo e in un batti balemo rivoluzioniamo la stanza...Missione compiuta! L'albergo è il Fame Beach Hotel, un 4 stelle...La hall dell'albergo è decisamente più bella delle camere...Sono un pò vecchiotte e piccoline, forse non all'altezza di un 4 stelle. La pulizia dell'albergo però è ottimale, la cucina è abbastanza varia, fanno spesso il kebab e anche la cortesia del personale non manca. Forse con noi italiani sono un pò "appiccicosi" ma sono abituati ad aver a che fare con turisti russi, siamo un pò la novità ed è quindi comprensibile la loro curiosità. Per quello che mi riguarda non li ho mai trovati invadenti.

Per chi non parla inglese è un pò dura, altri italiani che erano con noi hanno fatto fatica a comunicare, ma credo che se il turismo italiano continua ad essere presente, nel giro di poco tempo parleranno tutti perfettamente italiano; sono incredibili qualunque parola se la segnano e la sera dopo ti fanno vedere che si ricordano tutto, eccezionali!! Il mare di fronte l'albergo è piuttosto bello, la spiaggia di ciotoli è un pò corta e soprattutto ad agosto si sta un pò tutti appiccicati.

In questo albergo è previsto all inclusive, e devo dire che è eccezionale...Puoi bere e mangiare a qualunque ora del giorno, quanto ti pare, anche in spiaggia c'è un chioschetto con hamburger e pizza, tutto a mio avviso buono...Evviva all inclusive! Questo è quanto sull'albergo! Passiamo adesso alla Turchia: il paesaggio è una vera meraviglia, è molto montuosa, il mare è bellissimo, con dei colori che passano dal blu intenso all'azzuro...

Noi per poter visitare abbiamo deciso di affittare una macchina e girare in modo indipendente...È stata una scelta azzeccata sotto certi punti di vista, nel senso che parti e torni quando vuoi, ti soffermi dove ti piace e riesci ad uscire dalle zone e locali prettamente turistici, le note dolenti invece sono la benzina, costa tantissimo, più che in Italia! Incredibile ma vero! Ben € 1,60 al litro, non ci potevamo credere, colpa del governo che ha aumentato le tasse! Altra nota dolente sono le strade, ma non a livello di asfalto, anzi le stanno risistemando tutte, hanno un modo stranissimo di asfaltare ma sono però in ottime condizioni e soprattutto molto larghe, l'unica cosa è che le distanze sono impressionanti, la strada lungo la costa segue fedelmente il paesaggio, pertanto è una serie infinita di curve e per fare 200 kilometri ci abbiamo messo più di 3 ore!! Abbiamo visitato Kas (dove è stato girato il film Mediterraneo) e il suo mare è bellissimo, e Kekova, la città sommersa

  • 539 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social