Capodanno ad Istanbul

Istanbul è una meta molto a portata di mano di noi italiani: il volo dura solo 2 ore e ci sono tour operators che offrono tutto l'anno pacchetti viaggio a/r + hotel (4 giorni +3 notti) + trasfer aereoporto/hotel a ...

  • di zingaro 1943
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Istanbul è una meta molto a portata di mano di noi italiani: il volo dura solo 2 ore e ci sono tour operators che offrono tutto l'anno pacchetti viaggio a/r + hotel (4 giorni +3 notti) + trasfer aereoporto/hotel a prezzi che vanno dai 400 ai 700 euro a persona, secondo la categoria dell'hotel. Con una tale spesa si possono visitare luoghi carichi di storia, essendo stata la città sede di diverse civiltà: prima l'antica bizantina poi la cristiana ed infine quella ottomana. La Istanbul moderna è una metropoli di 12 milioni di abitanti con vie piene di alberghi, locali, negozi eleganti che sono piacevoli da visitare ed interessanti per lo shopping.

Il primo consiglio è quello di scegliere l'albergo in funzione dei vs. Interessi primari: se la maggior parte del soggiorno è la visita dei monumenti l'albergo deve trovarsi nella città vecchia (Sulthanamet) al contrario se si desidera alloggiare in un albergo moderno( Taksim). Noi eravamo 7 coppie di amici che hanno deciso di trascorrere il Capodanno ad Istanbul troppo tardi e senza esperienze passate perciò non abbiamo ottimizzato il soggiorno e ci siamo affidati ad una agenzia chiedendo un albergo 4 stelle in zona centro storico. Il World Park Hotel è un albergo ottimo per posizione dato che si trova a 150 metri dal ponte di Galata dove ci sono i battelli per le escursioni sul Bosforo ed altrettanto dal mercato delle spezie e circa 1 kilometro dalla zona dei monumenti. Le camere non sono però all'altezza della categoria e della tariffa(690 euro/persona per 4 notti, incluso aereo) perchè, essendo in stile ottomano, non sono gradevoli nonostante tutto funzioni. Insomma con maggior tempo a disposizione si può fare una scelta migliore. Il traffico è caotico e ci sono sempre file. Comunque è facile spostarsi in città dato che è ben servita da mezzi pubblici : abbiamo preso un ottimo tram che collega rapidamente la zona storica con quella moderna dall'altro lato del Bosforo (capolinea vcino a Dolmabahce palace) ad un costo di 1,30 lire (=0.75 EURO); peccato che ad una ns. Amica hanno rubato la macchina fotografica! abbiamo perciò preso i taxi ma l'usanza è di non usare il tassametro per far pagare di più agli stranieri perciò bisogna essere pronti a discutere con i tassisti turchi che peraltro non sono affatto accomodanti. Insomma per la tratta Topkapi/S.Salvatore in Chora A/R abbiamo pagato 40 lire . Ci siamo quindi decisi a noleggiare, tramite hotel, un minibus da 15 posti(Teymur Tasimacilik(0532-2914824) che per 4 ore ci è costato 120 lire (= 70euro). Con il minibus abbiamo visitato tutta la zona moderna che è molto estesa ed abbiamo raggiunto un punto panoramico sopra Uskudar nella costa asiatica. Di sera ci è anche servito per andare a cena in un ristorante sul Bosforo. Per mangiare abbiamo mangiato panini a pranzo ed invece cenato in buoni ristoranti. Per la carne raccomando "Hamdi", un ristorante di medio livello vicino al mercato delle spezie( ca. 25 Euro a persona) per il pesce il "Mavibalik"ristorante di lusso sul Bosforo( ca. 50 Euro a persona.

Lo shopping, oltre che al Gran Bazar nella città vecchia, è raccomandabile farlo nella città moderna nei negozi della Istiklal Caddesi e dintorni (Beyoglu) dove è posibile sostare in caffè famosi nella Bella Epoque e ristoranti di qualsiasi cucina.

L'unico consiglio sulla visita dei luoghi storici che troverete descritti esaurientemente in ogni guida, è quello di non perdere i musei archeologici dove si trovano dei sarcofagi in marmo, tra cui quello attribuito adi Alessandro Magno, splendidi di gran lunga superiori a quelli romani Istanbul oggi, secondo me. È una destinazione ancora sottovalutata che fornisce invece emozioni al pari delle grandi capitali europee.

  • 1647 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social