Burik o brik

Questa e la ricetta semplificata dei burik o brik secondo il paese dove siete (area Magreb) serve un padellino antiaderente un pennello da cucina un po di burro olio farina acqua sale per il ripieno patate , prezzemolo, uovo sodo ...

Questa e la ricetta semplificata dei burik o brik secondo il paese dove siete (area Magreb) serve un padellino antiaderente un pennello da cucina un po di burro olio farina acqua sale per il ripieno patate , prezzemolo, uovo sodo , gamberetti , pollo , tonno insomma se avete qualche avanzo mettetecelo dentro.

Formare con acqua e farina e sale e un goccino di olio una pappetta tipo crepe un po liquida preparare il padellino caldo sporcarlo con un po di burro con un pennello spennellare la crema sulla padella (le prime volte e un casino ma abbiate fede) qualche secondo e la sfoglia e pronta prenderla con le mani e poggiarla su un piano di legno.

Riempite la sfoglia (chiamata Uarga , carta in arabo) con un ripieno di cui sopra. (le patate cotte mi raccomando) chiuderla a triangolo.

Poi ci sono due alternative stomaci robusti friggerle in olio di semi di arachide e servirle calde con un po di sale oppure al forno con fiocchetti di burro e un po di sale maassalam aleikum la parola in arabo di oggi e Nudu Kullu (mangiamo tutti)

Parole chiave
  • 1200 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social