Weekend a Trieste

Viaggio in solitaria tra le bellezze della città durante il ponte del 1° maggio

  • di annasacc
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Fino a 500 euro
 

3 giorni a Trieste

PRIMO GIORNO, SABATO 29/04

Arrivo a metà mattinata a Trieste, raggiungo l'appartamento dove sono alloggiata per lasciare i bagagli e mi incammino verso il mare. Mangio al volo qualcosa e mi dirigo sul lungomare tra il molo Audace e il molo dei Bersaglieri (lato mare). Prendo l'autobus numero 8 direzione Valmaura per la Risiera di San Sabba. Scendo al capolinea, mi giro a destra e percorro tutta quella strada a piedi, fino a una rotonda dove giro a sx ritrovandomi la Risiera avanti 100 mt sulla dx. Consiglio di prendere l'audioguida per la totale comprensione di ciò che state per vedere. Per me è stata un'esperienza molto toccante. Torno al capolinea dell'8 (si prende sempre dalla stessa fermata dove siamo scesi) e ritorno in centro. Scendo alla prima fermata sul viale del lungomare e mi faccio una bella passeggiata per tutti i moli (in ordine molo Venezia, molo Bersaglieri e molo Audace) fino a raggiungere la stupenda Piazza dell'Unità d'Italia. Dopo un tempo indefinito trascorso qui mi reco in Via dell'Orologio nella quale c'e l'ufficio per le informazioni turistiche: acquisto la carta 48h che mi consentirà di entrare gratis (o avere vari sconti) in gran parte dei musei ecc. di Trieste e sui mezzi di trasporto. Tornando a casa mi fermo al Museo della Revoltella: sicuramente per gli amanti del genere è un museo da non perdere. Rincaso, mi riposo, mangio e poi esco alla sera per un giro notturno sul lungo mare: non si corre nessun pericolo.

Secondo giorno, domenica 30/04

Parto presto e raggiungo Piazza Oberdan dalla quale alle 9:40 circa parte l'autobus nr 42 che mi porterà alla Grotta Gigante. Si tratta di un viaggio di una 40ina di minuti (chiedo all'autista del bus dove scendere). Una volta scesa seguo le indicazioni per raggiungere la grotta. Grazie alla tessera che ho acquistato la visita è gratuita. Ad orari prestabiliti con un gruppo di altre persone partirà la visita: ho trovato la grotta molto suggestiva, molto molto bella e maestosa. Da vedere! Una volta uscita son tornata alla fermata dell'autobus (attenzione, questa volta dalla parte opposta) direzione centro. Sono scesa in stazione e giusto il tempo di un panino perché poco dopo ho preso l'autobus numero 6 per il Castello di Miramare. Anche in questo caso ho chiesto all'autista dove scendere anche se credo che sia il capolinea della linea. Una volta scesa a seguito di due passi e una bella salita e sono arrivata all'interno del parco del castello (ingresso libero). Dalla parte opposta all'entrata c'e il castello: grazie alla tessera non ho pagato nulla se non l'audioguida (è facoltativa ma secondo me merita per capire cosa si sta guardando).

Una volta uscita mi godo il panorama dagli scogli sottostanti al castello e poi torno verso casa.

Riposo, ceno e poi giro di rito in centro (scopro Via Torino, una via nella quale si concentrano locali per aperitivo e dopocena molto validi).

TERZO GIORNO, lunedì 01/05

Non so se sia prassi o se sia stata particolarmente fortunata io ma con la famosa tessera era compresa anche una visita guidata: alle 10:20 ci troviamo in via dell'orologio e partiamo con la guida per una spiegazione della città. Partiamo da Piazza Unità d'Italia dove ci spiega i palazzi, la fontana dei 4 continenti, ci incamminiamo e troviamo l'Arco di Riccardo. Sempre salendo arriviamo alla Cattedrale di San Giusto e al Castello di San Giusto. Scendiamo dalla parte opposta e torniamo in Piazza Unità d'Italia per ora di pranzo. La visita guidata molto valida tenuta da un signore Triestino. La consiglio. Questa volta pranzo con calma e poi sono pronta a ripartireCi sarebbero state tante altre cose da vedere: ci tornerò sicuramente! App gratuite scaricate: - 100 Trieste (guida Mondadori per me molto ben fatta) - Trieste trasporti (da qualsiasi posto tu ti trovi attivandola ti dirà come fare per raggiungere tramite i mezzi pubblici la tua destinazione).

Scopri queste e altre storie su Go Live FVG! »
  • 7881 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social