Escursione al lago di Tovel, Trentino

Il lago di Tovel si trova nel parco dell'Adamello Brenta , è anche chiamato lago rosso per un fenomeno naturale causato dalla presenza di un'alga che tinge le acque di rosso ,fenomeno che però ormai non si verifica già da ...

  • di chiara7171
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Il lago di Tovel si trova nel parco dell'Adamello Brenta , è anche chiamato lago rosso per un fenomeno naturale causato dalla presenza di un'alga che tinge le acque di rosso ,fenomeno che però ormai non si verifica già da un pò di anni(1964).Abbiamo fatto quest'escursione l'anno passato e vorrei consigliarla a tutte le mamme perchè è molto carina e adatta a tutti anche a chi ha bimbi molto piccoli !! E' possibile arrivare fino al lago con l'auto oppure con delle navette che partono da Tuenno un paese vicino , per gli orari e informazioni più precise vi consiglio di contattare direttamente l'ente parco.Dopo aver parcheggiato l'auto nell'unico parking (a pagamento) vicino al lago(ce ne sono altri 2 un pò più a monte ) ,abbiamo imboccato il sentiero che lo costeggia ,con molti pannelli didattici da lì siamo arrivati con una passeggiata davvero rilassante al centro visitatori dove veniva spiegato il fenomeno delle acque rosse e date tutte le informazioni sui vari treking possibili in quella zona .

I più interessanti sono: 1) sentiero delle antiche segherie facile percorso che costeggia il torrente tresenga con partenza dal bar del capriolo.(da fare anche con il passeggino) 2)sentiero delle glare con partenza sempre dal bar del capriolo con arrivo fino al lago 3)sentiero del lago di tovel 4)sentiero delle malghe 5)sentiero malga tuena Considerato che era ormai pomeriggio e avevamo con noi Matteo che comunque aveva poco più di 2 anni ci siamo limitati a fare il giro del lago dove abbiamo anche mangiato in una comoda area pic nic ,al ritorno ci siamo fermati a vedere le glare un curiosissimo fenomeno geologico che fà assumere al paesaggio circostante un'aspetto lunare.In ultimo abbiamo fatto il sentiero che ci hanno consigliato al punto informativo ovvero quello delle antiche segherie che è possibile fare anche con il passeggino ...Certo ci sarebbe piaciuto salire in qualche malga ma lo faremo quando il piccolo sarà più grande!!!Il posto è davvero incantevole,paesaggi da cartolina in un posto in cui sembra essere fuori dal mondo quindi se andate in Trentino vi consiglio d'icluderlo in una delle vostre escursioni.

  • 26957 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social