Scoprite con me l'Alto Adige

Ciao a tutti sono Alessandra Turista per caso come voi. Ho la fortuna di abitare in una delle regioni a mio parere più belle d’Italia, il Trentino Alto Adige, a Bolzano precisamente. Vorrei quindi con questo lungo racconto rendervi partecipi ...

  • di ALE.LZ
    pubblicato il
 

Ciao a tutti sono Alessandra Turista per caso come voi. Ho la fortuna di abitare in una delle regioni a mio parere più belle d’Italia, il Trentino Alto Adige, a Bolzano precisamente. Vorrei quindi con questo lungo racconto rendervi partecipi delle bellezze e delle curiosità di questa regione concentrandomi in particolare sull’Alto Adige inquanto la conosco molto bene.

Dalla A alla Z su questa terra verde e ricca per invogliarvi a visitarla o consigliarvi su cosa visitare in particolare... e su cosa mangiare, poiché in questo vademecum, la gastronomia locale fa da padrona! A come... Alto Adige...Natura, boschi, montagne meravigliose, cime innevate, laghi balenabili e puliti, lunghe passeggiate nel verde, piste ciclabili sconfinanti, ottimo vino, succulente specialità gastronomiche, fiorente agricoltura, piste sciistiche invidiabili, percorsi per motociclisti e ciclisti...I famosi mercatini Natalizi...Cosa si desidera di più dal luogo in cui si abita? B...Bolzano è il capoluogo Altoatesino: 100.000 abitanti in una città a misura d’uomo tranquilla e vivibile. Da visitare assolutamente il centro storico influenzato dallo stile Austriaco, con i lunghi portici ricchi di bei negozi; il lussureggiante e colorato mercato di frutta e verdura in Piazza Erbe; l’imponente Duomo un vero gioiello di arte romanica e gotica situato di fronte a Piazza Walter...Piazza Walter, appunto nel cuore della città, che ospita ogni festa, mercatino e manifestazione godereccia che si svolge in città. E ancora i grandi prati del Talvera che consentono lunghe passeggiate e un kilometrico percorso ciclabile che costeggia l’omonimo fiume Talvera; il Museo Provinciale dell’Alto Adige che ospita Otzi la mummia del Similaun...Bè? Non avete ancora fatto il biglietto del treno?? Ristoranti consigliati: Paulaner P.Zza Erbe ottima qualità prezzo in centro città! Vogele :sotto il portico di via Ghoete in pieno centro: prezzi nella media con un pizzico di raffinatezza in più.

In P.Zza Walter accanto al Caffè Città c'è il negozio dedicato alla Sacker Torte...L'originale torta viennese la trovate anche da noi...Slurp! C: Canederli: pane raffermo bagnato nel latte, grana, speck, prezzemolo, uova, sale, formaggio grana, sono gli ingredienti per quest’ ottimo primo piatto Altoatesino. Deliziosi conditi con burro fuso e più delicati bagnati nel brodo.

Ogni buon ristorante ve ne offrirà un piatto succulento.

D...Dolomiti...Non hanno bisogno di presentazioni, sono le sovrane della regione. Stupefacenti in ogni stagione, ci sono dei paesaggi che entrano dritti al cuore e non si riescono più a dimenticare! Dalla Val di Fassa alla più alta Valle Aurina moltissimi sono i luoghi da vedere. Una delle valli a me più care è la Val Gardena che vanta cime spettacolari e formazioni rocciose che lasciano a bocca aperta solo a gurdarle.

E...Val d’ Ega dista pochi km da Bolzano e la SS 12 che conduce al lago di Carezza a Nova Ponente, al Monte San Pietro, alla conosciuta località sciistica di Obereggen, al meraviglioso Santuario di Pietralba che ospito’ anche la visita di Papa Wojtyla...È veramente stupefacente! Le montagne e le roccie avvolgono il guidatore fino a condurlo ai piedi del monte Latemar: verdi boschi e strapiombi altissimi sul torrente Ega.

Il solo ammirare il paesaggio stando seduti in auto o per i più fortunati in moto, è uno spettacolo per la vista.

Ai piedi del monte Latemar (siete a 1.200 m.S.L.M.) proprio all’incrocio che conduce per il Passo Niger a Ovest e per Canazei a Est si trova il ristorante Christomannos che vi delizia con ottimi piatti di cucina locale e fa orario continuato dalle 11.00 alle 23.00

  • 5174 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. dolomitipercaso
    , 7/5/2010 17:43
    non mi sapresti dire di più sulla valle Aurina, sulla pusteria e della parte este, ovvero Sesto, Moso, Dobbiacco, ecc., specie per quanto riguarda escursioni?
    Sono un buon camminatore e faccio sempre rifugi.
    Evito solo quelli ove vi siano ferrate e il giro duri un'intera giornata perchè appiedato, non farei in tempo a rientrare con i mezzi pubblici.
    grazie.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social