Una settimana fra Trapani e San Vito lo Capo

Viaggio tra il tempio di Segesta, le spiagge caraibiche di San Vito lo Capo, le bellezze naturalistiche della riserva dello Zingaro...

  • di dsantachiara
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Quest'anno abbiamo "tradito" l'amatissima Sardegna per la Sicilia. A posteriori devo ammettere che se la Sardegna è sempre nel mio cuore le aree della Sicilia da noi visitate nella zona del trapanese sono assolutamente imperdibili e consiglio a tutti coloro che non le avessero viste di programmare qui un viaggio.

Uno dei motivi del "tradimento" è purtroppo il costo molto alto di traghetti ed aerei per la Sardegna. Eravamo peraltro molto curiosi di cambiare destinazione ed andare in Sicilia. La decisione sull'area da esplorare anche in questo caso è stata in parte decisa in base a convenienze economiche relative al volo aereo. Avendo trovato un volo Bologna - Palermo Alitalia a circa 300 euro per me, mia moglie ed il bimbo nelle date a noi disponibili è stata anche decisa sommariamente la zona da visitare. La stessa rotta era operata anche da Ryan Air ma sto iniziando a diventare insofferente alle rigidità del loro personale, alla complessità del processo di acquisto con tante offerte di servizi non richiesti, ed infine e sopratuttto alla poca trasparenza dei loro prezzi. Basta aggiungere una valigia in più e tutto diventa caro per cui ho detto basta Ryan. Con Alitalia nessun patema d'animo per i bagagli ed il loro peso con un prezzo disponibile e trasparenti dopo pochi secondi durante la prenotazione sul sito web.

Scelto il volo ci siamo concentrati sulla organizzazione della vacanza. Inizialmente avrei voluto passare alcuni giorni a Favignana per poi dirigerci a San Vito lo Capo, ma alla fine questa combinazione su una sola settimana diventava piuttosto complessa. Così abbiamo prenotato 4 notti all'agriturismo Vultaggio (www.agriturismovultaggio.it), sulle colline di Trapani, e altre 4 vicino a San Vito lo Capo, presso il b&b Torre Salina (www.torresalina.it), scelte seguendo i giudizi del sempre valido Tripadvisor. Per la macchina abbiamo prenotato a circa 250 euro una Lancia Musa su Autoeurope.it - la macchina è sicuramente indispensabile per potersi muovere rapidamente.

Trapani è una città con un centro storico vivo e ben conservato che merita sicuramente una visita. Vi sono anche alcune spiagge ma il mare in questa zona non ha niente di particolare. Ci sono invece molte bellezze da vedere nei dintorni. Per quanto riguarda la storia dirigendosi verso sud si trovano le belle cave di Cusa dove veniva estratta la pietra per la vicina Selinunte (ma che fatica senza i caterpillar spostare massi di tonnellate per chilometri!). Una invasione o qualcuno dice un terremoto ha di fatto cristallizato questa cava in quanto tutti coloro che vi lavoravano sono scappati lasciando tutto com'era. In una bella passeggiata (se non fatta in ore calde e nei mesi più afosi!) di un'oretta è possibile passare in mezzo a massi appena abbozzati od altri già pronti per essere portati a Selinunte. Selinunte si trovo poco distante ma per motivi di tempo non abbiamo potuto visitarla.

Proprio sopra Trapani si trova la bellissima Erice con i suoi castelli, le case di sasso e le viuzze per la maggior parte pedonali. Dai suoi 700 metri di altezza si domina tutto il golfo di Trapani, le Egadi e la costa che porta a San Vito lo Capo. Merita di essere visitata anche di sera quando il tramonto crea un atmosefera straordinaria. Erice si può raggiungere con una funivia che parte da Trapani ma avendo la macchina è sicuramente molto più comodo ed economico fare la bella strada panoramica che porta in vetta. Naturalmente buona parte dei parcheggi sono a pagamento ma a Giugno non abbiamo trovato alcuna difficoltà

Annunci Google
  • 24077 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. giosweb
    , 12/10/2013 17:09
    Comunque, se si prenota con largo anticipo, Ryanair consente di spendere veramente poco per i viaggi.
    Per dormire risparmiando, io ho visitato questo sito tematico che parla solo della provincia di Trapani e di idee per il viaggio proprio in quella zona. www.hotel-trapani.com/cosa_fare/san_vito_lo_capo. Alla fine ci siao trovati bene, abbiamo mangiato anche meglio. L'unica nota dolente, il caldo che ad agosto (quando ci siamo andati noi) non perdona!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social