Weekend low cost: Italia nel cuore

Itinerari italiani in Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Lazio e Sicilia. In bici in Piemonte, Veneto e Cilento. E poi city break a Valencia, Edimburgo e Bordeaux. Viaggi a Gran Canaria, in Argentina e Vietnam. Il diario del mese in Terra ...

Il nuovo numero di Turistipercaso Magazine è in edicola dal 10 aprile con uno speciale di copertina dedicato ai weekend (low cost) in Italia: la Liguria e i suoi borghi pittoreschi affacciati sulla costa, i tesori artistici di Piacenza, i paesaggi collinari della Toscana da Pisa a Firenze, il mare della Riviera di Ulisse e il Parco dei Mostri di Bomarzo nel Lazio, infine in Sicilia le bellezze di Catania, la riviera dei Ciclopi fino a Taormina e un trekking sull’Etna. E poi tre percorsi cicloturistici, itinerari in bici in Piemonte nel Canavese, tra la laguna e la campagna veneta nella zona di Caorle, nel (bi)Cilento fino alla Costiera Amalfitana. Primavera a km (quasi) zero!

Le altre destinazioni del mese: tre idee per city break originali in Europa a Edimburgo per un assaggio dell’animo scozzese, a Valencia meraviglia sul Mediterraneo e a Bordeaux "la bella dell’Aquitania"! E poi viaggi a Gran Canaria, scrigno della natura; in Argentina tra Buenos Aires e la Patagonia; in Vietnam, meraviglioso mondo a parte. Il diario del mese è un viaggio in Terra Santa: le spiagge di Tel Aviv, gli scorci di Giaffa, le escursioni nel deserto del Negev e i luoghi storici di Gerusalemme. Il reportage della redazione questo mese racconta il viaggio di Syusy in Sicilia, tra foklore e tradizioni ad Agrigento e Aci Trezza, a casa dei Malavoglia.

Rubriche fisse a rapporto: le foto del mese, la posta delle guide per caso, l’editoriale di Syusy e Patrizio "Un presidente del turismo", il collage di tweet e instapic di Turisti per Social... in copertina il selfie di viaggio di Cabillos dalle Mauritius!

In edicola (oppure in abbonamento)

  • 4640 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social