Un caldo inverno: speciale Caraibi e Sud America

In fuga dal freddo? Itinerari a Cuba, Martinica, Messico, Uruguay, Argentina, Cile, Bolivia, Paraguay! E poi viaggioni a Singapore e negli States, da Philadelphia al Mississippi. Gran Canaria e tre città: Copenhagen, Valencia, Napoli. E Syusy e Patrizio da Cortina ...

  • di Silvia
    pubblicato il

Il nuovo numero di Turistipercaso Magazine è in edicola da mercoledì 20 gennaio! Febbraio, inverno pieno, quindi... caldo! Logico no?! In copertina lo speciale "sole d'inverno": ovvero Caraibi e Sud America, per chi non vuole rinunciare alla t-shirt. Diari di viaggio a Cuba, Martinica, Messico, Argentina e Uruguay, con i consigli della travel blogger (e nostra guida per caso) Silvia Moggia. C'è anche il diario del mese, il Sogno Panamericano di Massimo e Zully tra Paraguay, Cile, Bolivia e Galapagos, introdotto dalla nostra guida per caso dell'America Latina Claudia.

Gli altri itinerari di questo mese ci portano sulle orme di Kerouac, con un viaggio madre-figlio di 6.000 km negli States, dalla costa atlantica ai pascoli del Kentucky. E poi Valencia con i consigli della GpC Simone e Copenhagen, con la top ten di Serena, che ci abita! Gran Canaria, Singapore e Napoli (anche sotterranea).

Il reportage di Syusy e Patrizio questo mese ci porta a Cortina d'Ampezzo, svelandone l'anima più autentica, oltre al turismo chic. E la ricetta della felicità (a tavola)! Mentre Stefania (travel blogger Diquà e Dilà) consiglia un itinerario sulla neve in Friuli Venezia Giulia, con le ciaspole e non solo.

Appuntamenti fissi con le ultime offerte di voli low cost, la posta delle guide per caso, i consigli flash di Io ci sono stato, le foto più belle selezionate dalla nostra gallery infinita e i vostri selfie di viaggio postati su Instagram con l'hashtag #turistipercaso... In copertina c'è Matilda da Berlino!

In edicola!

  • 3600 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social