Toscana tra mare, auto e fumetti

Una tre giorni tra il litorale di Viareggio, il museo della Ferrari di Maranello e il Lucca Comics & Games

  • di riva2000
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Un autunno particolarmente mite e l'idea di una spesa non eccessiva ci proietta verso la splendida Versilia, questo il programma:

Mercoledì 1 novembre: Viareggio

Giovedì 2 novembre: Lucca Comics

Venerdì 3 novembre: Museo Ferrari - Maranello

Diario di Viaggio

Mercoledì 1 novembre: Viareggio

Partiamo in mattinata in auto in direzione Viareggio, arriviamo per le 11:30 senza troppo traffico e parcheggiamo in prossimità del nostro BeB Casa Fornaciari; l'alloggio è una casa in stile Vittoriano, camere grandi, personale cordiale. il BeB ha la possibilità di parcheggio a tariffa agevolata. Lasciamo subito i bagagli e raggiungiamo la spiaggIa con l'idea di fare un pic nic di fronte al mare. La spiaggia è molto ampia, la temperatura perfetta. La vista del mare a Novembre è molto rilassante, le strutture balneari sono per lo più chiuse e la spiaggia sembra ancora più grande. Passeggiamo lungo la riva e raggiungiamo il porto , qui una lunga serie di baracchini e ristoranti tutti super affollati offrono la possibilità di gustare pesce fritto e svariate pietanze. Le file sono veramente lunghe , l'idea del pic nic è stata vincente.

Ci spostiamo verso uno dei noleggi biciclette di Viale Capponi all'interno del Parco. Qui noleggiamo le biciclette (3 euro la prima ora, 2 euro l'ora aggiuntiva) e percorriamo la costa fino a Forte dei Marmi (11 km andata); la pista ciclabile è ben tenuta, in alcuni tratti un po' stretta. Dopo una pausa in spiaggia a Forte, riprendiamo la ciclabile fino a Viareggio sfruttando le ultime ore di sole di questa splendida giornata autunnale. Ceniamo a 50 m dal BeB presso il ristorante la Chiesina. Si tratta di una ex - chiesa anglicana, l'ambiente è arricchito da numerosi richiami ai poeti inglesi (Shelley su tutti,che morì sulla spiaggia) e alla musica Jazz; trascorreremo qui ambedue le nostre serate a Viareggio.

Giovedì 2 novembre: Lucca Comics

Prendiamo il treno delle 900 con destinazione Lucca che raggiungiamo dopo una ventina di minuti, i vagoni sono gremiti da appassionati di fumetti, alcuni di loro sono Cosplay. Lucca è una città molto affascinante e cornice ideale per questa manifestazione, passeggiando per le vie incontriamo Batman, Wonder Women, Mrs Doubtfire tutti disponibili per una fotografia, la festa in città volge tutto intorno a questo evento. E' anche no dei giorni meno affollati, il Comics dura da mercoledì 1 novembre alla domenica 5 novembre, le giornate più affollate sono state l'1, sabato 4 e domenica 5.

Tutti i negozi vendono costumi o gadget relativi agli eroi dei fumetti, una pasticceria espone dolci ispirati alla saga di Harry Potter. Decidiamo di lasciare momentaneamente questa splendida cornice per visitare una delle torri di Lucca, scegliamo La Torre Guinigi, famosa per il giardino pensile e le sue sette piante di leccio presso la cima. La vista è incredibile e dall'alto osserviamo Lucca invasa da migliaia di ragazzi. Scendiamo dalla torre e raggiungiamo la piazza dell'Anfiteatro, al centro è stato montato un grande palco: è in programma un divertente quiz sulle serie televisive. Pranziamo guardando lo spettacolo e ci rituffiamo per le vie della città. Le ore scorrono veloci e dopo una serie di acquisti raggiungiamo la stazione affollatissima e torniamo a Viareggio. Ceniamo ancora alla Chiesina di Viareggio e come durante la serata precedente rimaniamo soddisfatti.

Venerdi 3 novembre: Maranello

L'ultima giornata di questo weekend è molto piovosa, il nostro programma prevedeva una visita a Pisa, ma causa maltempo cambiamo programma e in auto raggiungiamo in circa 2 ore e un quarto Maranello; qui intendiamo visitare uno dei due musei dedicati alla Ferrari. Il museo è indubbiamente molto bello, ci sono svariati modelli di Ferrari sia di Formula uno che modelli in circolazione, numerose sono le occasioni per scattare qualche fotograia, emozionante la sala dei trofei; migliorabile forse l'aspetto interattivo e l'eccessiva sintesi nelle descrizioni: ci sarebbero innumerevoli aspetti da descrivere sul mondo Ferrari!

Ultima tappa del nostro viaggio è Coop Casearia Castelnovese in Via Cavidole a Castelnuovo Rangone MO. Si tratta di una azienda Casearia dove facciamo scorte di prodotti tipici (Tigelle, Parmigiano Reggiano, Lambrusco)

Conclusioni

Viareggio è un ottimo punto di appoggio per visitare Lucca (consiglio assolutamente il treno se volete visitare Lucca Comics), la linea del treno da Lucca a Firenze è molto più affollata. Il museo della Ferrari è stata un'ottima alternativa in una giornata di pioggia.

  • 74 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social