Val d'Orcia e Montepulciano

Viaggio itinerante tra paesaggi, cultura ed enogastronomia

  • di massimino2
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: DUE
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Potendo contare su qualche giorno di ferie, decidiamo io e mia moglie, di visitare una zona della Toscana, la Val d’Orcia, che da sempre ci ha ispirato dal punto vista paesaggistico, nonché enogastronomico, offrendo anche una vasta scelta di centri termali. Scegliamo come base di partenza il paese di Montepulciano, posto proprio al confine con la Val di Chiana. Partenza in auto martedì mattina 24 luglio ore 9,15 da Ferrara e percorrendo l’autostrada A13 prima e successivamente la A1, usciamo in località Valdichiana /Bettolle. Arrivo a destinazione per le ore 12,00 circa, e per prima cosa prendiamo contatti per entrare in possesso della dimora che ci ospiterà per tre notti. Ci troviamo a circa 1,5 km dal tempio di S.Biagio ( bellissima chiesa posta sotto la collina che ospita il borgo di Montepulciano), in un posizione posta in mezzo al verde e nel piu’ profondo silenzio, rotto di quando in quando solamente dal cinguettio degli uccellini. Il nome della struttura è Podere Benefizio. E’ una vecchia villa restaurata, semplice, ma molto caratteristica e che ci soddisfa in pieno. Non vi è un servizio ristorazione, è suddivisa in piu’ dependance ed ognuna e’comunque fornita di tutti i confort necessari. Dal giardino si possono ammirare distese di vigneti e la collina, ospitante Montepulciano, che si innalza prorompente all’orizzonte. Verso le ore 14,30 comincia la nostra visita della città, iniziamo ovviamente dal Tempio di S.Biagio. Ci dirigiamo successivamente al parcheggio posto proprio sotto Porta al Prato, principale accesso storico di Montepulciano, e pian piano percorriamo la Via di Gracciano nel Corso, che attraverso chiese e palazzi, ci condurrà nel cuore della città, ovvero Piazza Grande. Durante il tragitto, che si presentera’ piuttosto irregolare tra salite e discese, per colmare una sensazione di appettito sempre piu’ insistente, ci fermiamo in uno dei tanti locali disposti lungo la via, “La grotta dei Sapori”, e degustiamo seduti un buon panino composto da coppa toscana e cacio fresco di Pienza, accompagnato da un buon calice di vino Rosso di Montepulciano. Piazza Grande si presenta ampia e scenografica, evidenziando diverse mirabili strutture come il Duomo, Palazzo Comunale, Palazzo Tarugi, Palazzo Ricci, Palazzo Contucci. Successivamente ci dirigiamo presso la Cantina Crociani, posta in via del Poliziano, cantina tra quelle storiche in Montepulciano, e dopo una breve visita delle cantine (purtroppo non era momentaneamente possibile visitare il cunicolo sotterraneo recentemente scoperto che sembra possa essere riferito in passato ad una tomba etrusca), assaggiamo il Vino Nobile di Montepulciano ed il Rosso di Montepulciano da loro prodotti, acquistandone un paio di bottiglie. Arriviamo quindi nei pressi della fortezza e riattraversando Piazza Grande, percorriamo Via Ricci, ricongiungendoci poi con la Via principale. Dopo un breve riposo presso la nostra location, decidiamo di andare per cena in località Nottola, 5 km circa da Montepulciano, e precisamente a Villa Nottola, struttura che oltre ad essere ristorante è anche dimora e soprattutto anche cantina produttrice di ottimo vino. Ci accomodiamo nel giardino esterno, da dove si può ammirare un favoloso tramonto sulle colline circostanti. Assaggiamo rispettivamente Pici cacio e pepe e Pici cacio e asparagi, seguiti da anatra al forno al finocchietto selvatico. Il tutto accompagnato, su consiglio del simpatico e disponibile gestore del locale sig. Cristiano, da una bottiglia di “Nottolino” prodotto ovviamente dalla omonima cantina Nottola; vino rosso, giovane, di facile beva. Essendoci, quella sera, pochi ospiti (nel tardo pomeriggio era piovuto) il titolare ci chiede di effettuare gratuitamente un dessert/testing, su dolci da lui creati. Il dolce tipo semifreddo con vin santo al suo interno e tutto rivestito di cantucci sbriciolati era veramente stupendo

  • 20859 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social