Al settimo giorno della nostra vacanza in Thailandia, finalmente partiamo per 3 giorni bellissimi, intensi, faticosi, ma dopo aver visto il paradiso terrestre che offre le Similan, possiamo affermare che ne vale la pena!
Vale la pena dormire in tenda due giorni su un materassino alto si e no 2 cm, spaccandosi la schiena e morendo di caldo dentro tende umidissime; vale la pena affrontare una notte sotto il diluvio universale con gocce di due centimetri di diametro; vale la pena cercare di addormentarsi sentendo lo squittio dei topi che passeggiano intorno la tenda; vale la pena svegliarsi in piena notte dal casino insopportabile dei "graziosi pipistrellini di 50 cm": vale la pena svegliarsi e vedere che sull'albero di fianco alla tua tenda c'è un varano di notevoli proporzioni, vale la pena fare la fame per 3 giorni, nutrendosi solo con riso bollito, pollo con gli anacardi, brodetti vari, e pesce cotto alla griglia da dividere con altri 4 giapponesi! Tutto questo vale la pena subire e sopportare per vedere le bellezze che ti offrono queste isole; tutto questo vale la pena subire per potere essere quasi da sola, tu con altre 5 persone al massimo, sulla bellissima spiaggia-alloggio delle Similan, quando tutti i turisti giornalieri se ne ritornano a casa

Altri video di danielarn

Thailandia: altri video

Guarda tutti i video
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social