Alla scoperta delle meraviglie della Thailandia

Relax sulle splendide spiagge di Koh Samui, a passeggio lungo le stradine del vecchio centro di Chiang Mai e visita alla spettacolare Bangkok… by night

  • di marton
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Non avrei mai pensato di poter programmare delle vacanze in Thailandia, ne sentivo parlare ma l’idea, in sincerità, quei luoghi non mi avevano mai entusiasmato. Peraltro, una volta messo piede in terra di Siam, c’è bastato poco a convincermi che sarebbe stata una splendida vacanza.

Partiamo per tempo, io e mia moglie, a informarci sui voli; l’idea era di andarci due settimane a luglio. Sapevano che il periodo, quanto al tempo, non sarebbe stato dei migliori, ma considerato che di solito col meteo siamo abbastanza fortunati non ci siamo preoccupati più di tanto.

A febbraio prenotiamo quindi il volo Etihad/Alitalia Malpensa-Bangkok a poco più di € 450 A/R a persona, con scalo ad Abu Dhabi.

Dopo aver studiato cosa visitare prenotiamo anche gli spostamenti interni, prevedendo 2 giorni a Bangkok, una sosta di 3 giorni al nord a Chiang Mai e poi al mare al sud, a Koh Samui (all’interno del golfo del Siam, considerato che a luglio/agosto il clima dicono sia senz’altro meglio che a ovest, per intenderci zona Phuket).

Il volo di andata verso Chiang Mai (poco meno di un’oretta e mezza) con la Air Asia (la compagnia low cost interna) costa circa 35 euro a persona mentre gli spostamenti da Chiang Mai a Kos Samui (aereo, bus navetta verso il porto e traghetto per Koh Samui, tutto compreso) sempre con Air Asia costa circa 65 euro a persona.

Per quanto riguarda gli hotel decidiamo di “meritarci” una volta tanto un 5 stelle per i 2 giorni a Bangkok, Optiamo per il Chatrium Riverside, in riva al fiume, attratti dalle recensioni, dalla vista notturna della città dalla camera e dal prezzo (il costo è di circa 100 euro a notte, camera per due persone vista fiume, con colazione inclusa).

A Chiang Mai prenotiamo invece per 3 notti all’Empress Hotell, camera per 2 persone a 60 euro a notte, colazione compresa.

Per Koh Samui, dopo varie ricerche, decidiamo per il Crystal Bay Yacht Club, 6 notti in un bungalow a 60 euro a notte, colazione compresa.

1° giorno

Partiamo ida Malpensa alle 10:40, aereo in orario, e arriviamo ad Abu Dhabi con mezzora di anticipo. Molto piacevolmente ci comunicano che anziché dover attendere 4 ore e mezza per la coincidenza per Bangkok ci imbarcheranno su un volo che partirà 2 ore prima.

2° giorno

Arriviamo a Bangkok alle 7:00 del 10/07, anziché alle 11:00.

Cerchiamo subito in aeroporto uno sportello di cambio per prendere dei Bath (THB, la moneta locale: 100 Bath = circa € 2,65). Notiamo che ci son poche differenze tra uno sportello e l’altro, la quotazione del cambio è più o meno simile per tutti.

Scendiamo al Piano -1 e acquistiamo al ticket office i biglietti per il treno sopraelevato per Bangkok, il BTS Skytrain, veloce, comodo ed economico. Il costo del biglietto è di 45 BTH a persona (circa un euro) saliamo e partiamo verso il centro della città.

Tra i 38° esterni e i 20° del metrò l’impatto si fa sentire, dovremo abituarci.

In meno di mezzora, con un cambio di treno e l’acquisto di un nuovo biglietto (25 Bath), arriviamo al Sathon Pier, fermata di Saphan Taksin BTS, dove troviamo subito il molo da cui, circa ogni mezzora, parte il battello/navetta gratuito per il Chatrium Riverside, il nostro hotel.

Alle 11 siamo in hotel. Il Checkin è previsto per le 16:00 e chiediamo se per caso è disponibile un’altra camera. Il direttore, alla reception, smanetta qualche secondo sulla tastiera e sorridendo ci segnala che sarebbe disponibile una suite a un piano superiore (anziché al 15° che ci sarebbe “spettato”). Ci comunica anche che c’è una differenza da pagare; chiedo quanto è, pensando già a qualche 50 euro in più: il surplus è di 300 Bath, a notte

  • 26891 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social