Viaggio di nozze fai da te

L'ultima tappa del mio viaggio di nozze ci porta in Thailandia dopo aver visitato Singapore e l'Australia

  • di nitros24
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Ciao a tutti, per questo una parte del nostro viaggio di nozze dai da te ci spostiamo da Sydney alla Thailandia.

Nei diari precedenti vi ho raccontato la prima parte del viaggio a Singapore e in Australia.

Una cosa che ho dimenticato di dire negli altri diari, ovviamente durante il viaggio abbiamo portato un pò di farmaci da banco per la febbre, pancia, diarrea, fortunatamente non ne abbiamo usato nessuno, ma il dottore ci ha consigliato di prendere una settimana prima di partire di prendere una scatola ciascuno di fermenti lattici già per rinforzare lo stomaco, quindi prevenire per non curare.

La mattina seguente da Sydney 6.10 passa il transfert redy2go per portarci in aeroporto per portarci a Bangkok. Il controlli sono velocissimi...c'è un problema però il volo parte con 2 ore di ritardo, non si capisce il motivo. Il volo previsto per le 9:45 con Qantas parte circa alle 12:00. Il volo è confortevole ma dura circa 10 ore (un'infinità), tanti tanti film, pranzo, spuntini e poco dormire :-)

Sul volo viene chiesto di compilare un modulo con già fatto per l'ingresso in Australia. Tra i campi da compilare c'è VISA, non bisogna mettere niente. Ci sono due moduli, uno per l'ingresso e uno per l'uscita, va compilato (per ora) solo quello per l'ingresso, quello per l'uscita si può compilare pure alla partenza. Vanno consegnati perché gli hotel li chiedono.

All'arrivo in aeroporto c'è una fila enorme per il visto, stiamo almeno un'altra mezz'ora. Quindi tra ritardi e visto, l'arrivo previsto per le 16:35, slitta quasi alle 19:00.

Avevamo prenotato il transfert per l'hotel, avevamo la paura che non ci aspettasse (l'attesa massima per i voli internazionali è di 90 minuti), invece era li ad aspettarci.

Dopo circa 40 minuti arriviamo allo stupendo Mode Sathorn. Di tutti gli hotel del viaggio di nozze questo è sicuramente il più bello. E' tardi mangiamo qualcosa che abbiamo nello zaino e il primo giorno passa cosi, si riparte il giorno dopo.

GIORNO 2 - Bangkok

La mattina svegli presto, 6.30 circa, avendo ancora il fuso orario Australiano, colazione internazionale abbondantissima per tutti i gusti all'hotel. Cambiamo 50 dollari australiani rimasti all'hotel. Il tasso di cambio è pessimo, ma ci serve qualche spicciolo.

Di fronte all'hotel c'è l'ingresso della metro Surasak, il biglietto va fatto alle macchinette con soldi spiccioli, gli addetti agli sportelli ti cambiano solo i soldi non ti danno i biglietti, ogni fermata ha un costa (davvero esiguo) massimo 40 bath.

Ovunque girerete ci sono i tuk tuk che ti fermano sempre, una volta imparato quanto costa arrivare in un luogo con la metro, contrattavo un prezzo leggermente più basso con i tuk tuk e ho preso sempre quelli. Ad esempio da Surasak a Sala Daeng con la metro costava circa 25 bath a persona se non ricordo male, quindi in due 50 bath, davo 40 bath all'autista del tuk tuk così ci divertivamo di più e vedevamo anche la città (e evitavamo di cambiare diversi mezzi), sono davvero comodi ma non bisogna farsi fregare perchè partono con prezzi altissimi, alla fine cedono sempre però.

Le distanze tra un posto e un altro sono lunghissime, valutate sempre bene gli spostamenti a piedi.

Fa caldissimo, più di Singapore ma con meno afa, ci sono 33 gradi ad ottobre, ma portate sempre un giubbotto a vento o un ombrello nello zaino perchè all'improvviso arrivano degli acquazzoni pesantissimi che durano un'oretta

  • 6850 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social