Thay Discovery, september 2011

Alla scoperta della Thailandia, terra di templi e di mare...

  • di telly81
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 8
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

2 settembre 2011

Sveglia all’alba e il mio adorato babbo mi accompagna a Fiumicino… dopo anni passati a curiosare sul sito di Avventure nel Mondo, quest’anno mi sono decisa: missione Thay Discovery! All’aeroporto incontro quelli che saranno i miei compagni di viaggio per i prossimi 17 giorni, check-in e via: partiamo destinazione Bangkok. Faremo scalo a Colombo e dopo un viaggio interminabile arriveremo in Thailandia.

3 settembre 2011

Alle 8 circa ora locale sbarchiamo a Bangkok con un’oretta di ritardo. C’è il minivan prenotato ad aspettarci che ci porta in albergo. Doccia, un paio di ore di riposo e alle 13 il gruppo è pronto per partire, ma già ci fermiamo per mangiare i primi noodles “pad-thay”…che buoni! Con la pancia piena, partiamo alla scoperta di quella che è la mia prima capitale asiatica e al primo impatto risulta abbastanza caotica. Il traffico è infernale, c’è un caldo umido incredibile, una nube di smog che ci sovrasta... beh, caotica è effettivamente l’aggettivo giusto. Alla fine camminiamo per tutto il pomeriggio nei quartieri di China Town e Patpong e per calarci pienamente nell’atmosfera prendiamo subito il nostro primo tuk tuk…ma questi guidano davvero come dei pazzi! L’esperienza è comunque divertente e da annoverare nei “must” di una visita a Bangkok. All’ora di cena ci sorprende un acquazzone che sembra non finire più e dopo aver aspettato un bel po’ dobbiamo ricorrere al taxi per rientrare in albergo.

4 SETTEMBRE 2011

Oggi giornata dedicata alla visita di Bangkok. Il gruppo, per ottimizzare i tempi, ha optato per un tour guidato, opzione alla quale io non ero così favorevole perché preferisco muovermi in autonomia, seguendo l’istinto. La visita comprende vari punti di interesse: partiamo per il Floating Market, che dista circa 100 km dalla città. La Lonely lo definisce come un’attrattiva per turisti ed effettivamente è così, però tutto sommato il giudizio è positivo perché comunque un mercato sull’acqua da girare con una specie di canoa è una cosa insolita e lontana dal nostro stile di vita. Per pranzo riso e tanta tanta frutta…un’infinità di tipologie mai viste e che assaggio tutte. Nel primo pomeriggio siamo di nuovo a Bangkok e sotto il sole rovente visitiamo il Royal Palace. Ci spostiamo per un giro sui canali alla scoperta degli scorci più genuini della città e poi ci spostiamo al Wat Arun: bellissimo. Si tratta di un tempio hindi costruito secondo lo stile birmano. Veramente un capolavoro da non perdere. Infine visita veloce al Wat Pho con il suo famoso Buddha disteso: anche questo molto suggestivo. Il minivan ci accompagna alla stazione e alle 19.35 siamo sul treno per Chang Mai. Passeremo 14 ore in treno… speriamo di dormire nella cuccetta! Mentre il treno viaggia tiro le somme sulla capitale thailandese: è stato il mio primo incontro con una capitale asiatica e devo dire che si tratta di una realtà completamente diversa dalle città europee: il traffico, lo smog, il caos, la confusione. E soprattutto i tanti contrasti: grattacieli ed a fianco baracche di latta, modernismo e tradizione che convivono a fianco con i mille monasteri disseminati in ogni angolo della città.

5 settembre 2011

Stamani arrivo a Chang Mai dopo la nottata in treno. Tutto sommato non è andata così male, ho dormito abbastanza. Ad aspettarci c’è il tipo dell’albergo contattato dal coordinatore, quindi transfer in hotel, doccia e poi pronti per la visita di Chang Mai. È un caldo pazzesco, comunque riusciamo a visitare tutti i maggiori templi della città e poi per concludere in bellezza ci regaliamo il primo massaggio thai in un centro massaggi gestito unicamente da personale cieco. Un’ora di massaggio alla modica cifra di 150 bath. Per concludere la serata io, Rita e Federica facciamo un giretto e ceniamo al Food Market dove mangio la yum tum, tipica zuppa di noodles, piccantissima ma buonissima

Annunci Google
  • 12969 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social